Edoardo Leo , la grande gioia condivisa con i fan – Foto

Edoardo Leo condivide la sua incontenibile gioia con i fan e le persone che ammirano il suo lavoro tramite un comunicato Instargam. Scopriamone il motivo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

La candidatura come Migliore Attore Protagonista ai Nastri D’Argento 2020 per La Dea Fortuna è una grande gioia. Che condivido con voi. Grazie a @ferzanozpetek a @stefano.accorsi a #jasminetrinca, @filippo.nigro @serrafine e grazie al #sngci che ha assegnato 8 candidature al film! @warnerbrositalia @tildecorsi #gianniromoli #silviaranfagni #ladeafortuna

Un post condiviso da Edoardo Leo (@edoardoleo) in data:

L’incontenibile gioia di Edoardo Leo non poteva che essere condivisa con tutti i suoi fan e le persone che lo seguono ed ammirano da tempo. L’attore e regista romano infatti, tramite un comunicato su Instagram, annuncia al suo pubblico il fatto di aver ricevuto una candidatura come Migliore Attore Protagonista ai Nastri D’Argento 2020. La nomination è avvenuta per il suo ruolo nel film La Dea Fortuna, diretto da Ferzan Özpetek e già vincitore di due David di Donatello; uno per la miglior canzone originale andato a Diodato e l’altro per la migliore attrice protagonista, assegnato a Jasmine Trinca.

I nastri d’argento sono a discrezione del Sindacato nazionale giornalisti cinematografici e rappresentano il più antico premio cinematografico italiano. Di solito la premiazione si tiene al Teatro antico di Taormina (Messina). Quest’anno ricorre la 75° edizione che si terrà in data da destinarsi. La crisi sanitaria dovuta al Covid19 ha scombinato tutti i piani. Anche il luogo della cerimonia sembra dovrà essere cambiato.

Leggi anche >>> IO RESTO IN SALA, COME ANDARE AL CINEMA SENZA MUOVERSI DA CASA

Edoardo Leo, talento puro diviso tra recitazione e regia

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Non finisce mica qui. Appena posso ti porto a fare un giro. Ne abbiamo di storie da raccontare. #cinema #tiraccontounastoria #film #teatro

Un post condiviso da Edoardo Leo (@edoardoleo) in data:

Edoardo Leo esordisce nel 1997 e fa piccoli ruoli in serie tv familiari di grande successo  “Don Matteo”, “Un medico in famiglia”, “I Cesaroni”.

Concentratissimo sul suo lavoro, non ama il gossip. E’ un uomo affabile ma molto riservato. Sposato dal 2000 con Laura Marafioti, cantante e ballerina. La coppia ha due figli, Francesco e Anita. Laureato con il massimo dei voti in Lettere all’Università Sapienza di Roma, scopre l’amore per la recitazione da adulto. Vincitore già di un David di Donatello, quattro Nastri d’Argento e un Globo d’Oro. Si cimenta con successo anche nel capo della regia dirigendo 5 film: “Ne parliamo a cena” (2008), “Diciotto anni dopo” (2010), “Buongiorno papà” (2013), “Noi e la Giulia” (2015) e “Che vuoi che sia“ (2016).

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter 

Edoardo Leo
E. Leo – Foto dal web

Grande appoggio anche dai suoi fan che gli scrivono: “Nella Dea fortuna sei stato una grande scoperta sei cresciuto tanto come attore….poi sei bello da togliere il fiato”. Ed ancora: “Lui è proprio bravo ultimamente poi ha interpretato film…molto intensi e realistici!complimenti è pienamente meritato.”

Leggi anche >>> CINEMA, LA STRATEGIA DI HOLLYWOOD: TUTTI I FILM IN DIGITALE