Naike Rivelli e i benefici della marijuana medica – VIDEO

Naike Rivelli riappare ai suoi fan con una video-protesta rivolta alle istituzioni. L’argomento è il beneficio della marijuana: legale o illegale?

Naike Rivelli
Naike Rivelli – Foto dal Web

Naike Rivelli, attrice, modella e cantante italiana, nonchè figlia del grande volto artistico di Ornella Muti è apparsa in queste ore sul suo profilo Instagram lanciando un video a sorpresa.

Il suo intervento è una protesta rivolta alle istituzioni del governo sul divieto di produrre marijuana personalizzata. L’attrice di origini bavaresi si scaglia ironicamente contro i ministri incuranti dei numerosi benefici, la cui produzione artigianale di qusta sostanza può trascinare con sè.

Naike esordisce nel videomessaggio con una domanda per tutti i fan, meravigliati in massa dai suoi scatti seducenti sui social. “La marijuana è legale o illegale in Italia? Si accettano risposte” – esordisce l’attrice. L’accusa scatta quando il governo italiano spesso non si cura degli interessi del cittadino.

Alle istituzioni interessa che la popolazione si rechi in farmacia con la ricetta del medico per curare la patologia, oppure resta indifferente quando la medesima acquista materiale di alta indipendenza da catrame piuttosto che alcool, componenti che possono nuocere gravemente alla salute.

LEGGI ANCHE —–>

Gli effetti benefici della marijuana e i pensieri contrastanti tra i followers

Naike Rivelli
GettyImages

La marijuana – secondo Naike Rivelli – la potremmo coltivare davvero tutti, dietro al giardino di casa. I benefici che vi apporta all’organismo sono molteplici. Dalla ricamatura dei tessuti, fino alla composizione della pasta e dell’olio. Può essere impiegata con successo persino in ambito terapeutico, suggerendo tanti rimedi contro le patologie gravi.

Risposta secca dell’attrice tedesca, apparsa in quel video con occhiali da professoressa del mestiere, capelli biondi sciolti e disordinati con il chiaro intento di attirare l’attenzione non su quelle forme sporgenti ed esagerate, ma su un argomento piuttosto interessante e attuale.

Naike Rivelli questa volta ha scelto un argomento meno piccante del solito ma che comunque ha fatto il boom di visualizzazioni: circa 20,5 tra i suoi fan.

LEGGI ANCHE —–> Paola Perego: Avevo attacchi di panico e dovevo andare in onda imbottita di farmaci

Tra le approvazioni di tanto in tano spuntano commenti contrastanti tra i followers che rispondono alla stessa identica e ironica maniera con cui Naike Rivelli ha posto il quesito: “E’ normale che è illegale!”

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche su sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter