I ragazzi della 3° C, vi ricordate Daniele? Oggi ha quasi 60 anni e la recitazione è ancora la sua passione

Vi ricordate Daniele, lo studente ritardatario de I ragazzi della 3° C? Ecco come è oggi. Ad interpretarlo era Giacomo Rosselli

I ragazzi della 3° C
Foto dal web

Un nome e una garanzia di successo. È quello che è stato il fenomeno de I ragazzi della 3° C, il telefilm cult degli anni Ottanta che ha fatto impazzire tantissimi giovani dell’epoca. Tutti incollati alla tv per seguire le vicende di alcuni ragazzi della terza classe del liceo “Giacomo Leopardi” di Roma.

Dopo la prima messa in onda, il 13 gennaio 1987 per chiudersi dopo due anni, le repliche sono state ancora un successo e Mediaset lo ha trasmesso tantissime volte negli anni. E ogni volta è stato sempre un rinnovato boom di ascolti. Ecco perché ancora oggi è considerato una della serie indimenticabili dela televisione.

Tanti i protagonisti con le loro storie, timori e amori di giovani ragazzi. E dopo oltre 30 anni molti li ricordano con grande nostalgia. Alcuni dei suoi personaggi sono cambiati e anche tanto. Ricordate Daniele, il ritardatario del gruppo? A lui che piaceva ancora succhiare il dito, come il classico adolescente mai cresciuto? Daniele era interpretato da Giacomo Rosselli. Sapete che fine ha fatto?

LEGGI ANCHE -> I ragazzi della 3° C, vi ricordate Chicco? Oggi è un uomo affascinante