Vaccino Covid-19, sperimentazioni avviate in Russia: i dettagli

Vaccino Covid-19, secondo Bloomberg la sperimentazione in Russia da parte del Gamaleya National Research Centre of Epidemiology and Microbiology è già verso la conclusione della fase 2. 

Cura Coronavirus
EparinaCura Coronavirus FOTO Getty Images

Il Covid-19 continua a terrorizzare il mondo. I casi in tutto il mondo sono 14,5 milioni mentre i decessi registrati ammontano a 606mila. Tantissimi paesi sono in ginocchio a causa della pandemia, con ospedali pieni, focolai pericolosi e misure drastiche come arma per arginare il virus. La Russia è sicuramente uno dei paesi più colpiti al mondo: nello Stato con Putin alla guida ci sono 777mila casi e più di 12mila decessi. I laboratori di tutto il mondo stanno lavorando per mettere a punto in tempi brevi un vaccino per debellare il virus: stando ad alcune indiscrezioni, in Russia sarebbe già stata avviata la sperimentazione sulle persone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Coronavirus, allarme in Europa: in un paese, 900 nuovi contagi 

Vaccino Covid-19, sperimentazione in Russia

vaccino
vaccino (foto dal web)

Secondo alcune fonti di Bloomberg, la sperimentazione clinica del vaccino russo è già ben avviata e ad agosto dovrebbe iniziare la fase 3. Il Gamaleya National Research Centre for Epidemiology and Microbiology avrebbe somministrato non solo a 40 volontari ma anche  a miliardari, dirigenti d’azienda, politici e militari un vaccino sperimentale per debellare il Covid-19. Il trial sarebbe partito ad aprile, anche se fino ad oggi non è stato pubblicato alcun risultato. Secondo l’istituto, per produrre una risposta immunitaria servono almeno due iniziezioni. Il capo del fondo di investimenti diretti Kirill Dmitriev ha svelato di far parte della cerchia che ha ricevuto il vaccino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Coronavirus, numeri dei contagi e dei decessi a livello globale in ascesa 

vaccino
vaccino (getty images)

Come se non bastasse, alcuni paesi stanno accusando gli hacker russi: secondo le informazioni, pare che c’è una guerra di spie in corso tra Russia e Occidente. Per alcuni la Russia starebbe cercando di rubare informazioni.