Covid-19 Usa, strage nel convento: morte 13 suore

Covid-19 Usa, tragedia nello storico convento del Michigan: 13 suore sono morte nell’arco di poche settimane a causa del virus.

Suora incinta ospedale Sicilia viaggio Africa
Suora incinta

Il Coronavirus continua a terrorizzare il mondo: i casi continuano ad aumentare ad un ritmo incredibile. Tra ieri e oggi c’è stato anche il record di nuovi contagi. Uno dei paesi più colpiti sono sicuramente gli Stati Uniti, con 4,12 milioni di casi confermati e 147mila decessi. La situazione negli States è terribile: centocinquanta esperti hanno firmato una lettera chiedendo un nuovo lockdown. La popolazione e gli esperti stanno criticando aspramente l’operato di Trump: il presidente sta gestendo male la situazione. Dal Michigan è arrivata una pessima notizia: 13 suore dello stesso convento sono decedute a distanza di poche settimane.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE — > Covid-19, l’incredibile cambiamento di Francesco: il 34enne dimesso dopo 5 mesi 

Covid-19 Usa, morte 13 suore di un convento

suore
Suore – Foto Instagram

Focolaio di coronavirus in uno storico convento del Michigan: 13 suore sono morte nell’arco di poche settimane. Le suore facevano parte dell’ordine di San Felice e avevano tutte un’età compresa tra 69 e 92 anni. Le figure religiose vivevano a stretto contatto: il convento è stato un terreno molto fertile per l’avanzata del virus. Secondo quanto spiegato dal Global sisters report, il focolaio non era stato individuato subito. Una delle suore aveva anche prestato servizio nella segreteria vaticana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Coronavirus Italia, la mappa regione per regione di tutti i focolai

Gli esperti di tutto il mondo continuano a studiare il virus che ha messo in ginocchio sistemi sanitari ed economici di tantissimi stati al mondo. La speranza di tutti è sicuramente il vaccino, in modo da debellare una volta per tutte il Covid-19.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter