Sardegna, si ribalta fuoristrada della Protezione Civile: muore volontario 19enne

Un volontario della Protezione Civile è deceduto nel pomeriggio di ieri in Sardegna in un incidente stradale durante un intervento per spegnere un incendio.

Fratellini investiti
Eliambulanza (Foto dal web)

In un tragico incidente stradale, consumatosi nel pomeriggio di ieri sulla strada provinciale 69, alle porte di Pabillonis, in Sardegna, un ragazzo ha perso la vita. La vittima è Alessandro Diana, volontario della Protezione Civile di soli 19 anni. Secondo una prima ricostruzione, il 19enne viaggiava a bordo di un fuoristrada nel corso di un intervento per spegnere un incendio. Improvvisamente il mezzo si è ribaltato ed è finito contro un albero. Un impatto fatale che non ha lasciato scampo al giovane. Gravemente ferita l’altra volontaria, una donna di 59 anni, che si trovava alla guida del fuoristrada. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 ed i carabinieri.

Leggi anche —> Teramo, terribile incidente in moto: muore l’ex consigliere regionale Riccardo Mercante

Sardegna, fuoristrada della Protezione Civile si ribalta durante un intervento: muore volontario di 19 anni

Carabinieri
Carabinieri (Foto di djedj-Pixabay)

Un morto ed un ferito grave, questo il tragico bilancio dell’incidente consumatosi nel pomeriggio di ieri, giovedì 17 settembre, sulla provinciale 69, nei pressi di Pabillonis, in Sardegna. Stando alle prime informazioni, riportate dalla stampa locale e dalla redazione di Fanpage, un fuoristrada della Protezione Civile, per cause ancora in fase di accertamento, si è ribaltato ed è finito contro un albero. A bordo si trovavano due volontari, una donna di 59 anni ed un ragazzo 19enne, Alessandro Diana, che si stavano recando a spegnere un incendio sviluppatosi tra le sterpaglie.

Sul posto sono immediatamente sopraggiunti i sanitari del 118 che hanno richiesto l’intervento dell’elisoccorso. Purtroppo i medici non hanno potuto far nulla per il 19enne, di cui è stato possibile solo constatarne il decesso, avvenuto sul colpo. La donna alla guida è stata trasportata in eliambulanza presso l’ospedale Brotzu di Cagliari, dove si troverebbe ricoverata in gravi condizioni, ma, come riferisce Fanpage, non sarebbe in pericolo di vita.

Sul luogo dell’incidente sono arrivati anche i carabinieri della Compagnia di Villacidro che si sono occupati dei rilievi e ricostruire la dinamica dell’impatto. Al vaglio dei militari dell’Arma anche le cause che hanno portato il fuoristrada a ribaltarsi.

Leggi anche —> Incidente in moto mentre torna a casa: ragazzo di 38 anni perde la vita

La morte del giovane volontario Alessandro Diana, coinvolto in un incidente in Sardegna mentre si recava a spegnere un…

Gepostet von Dipartimento Protezione Civile am Freitag, 18. September 2020

Numerosi i messaggi di cordoglio sui social network dopo la notizia dell’incidente. Tra questi anche quello del Dipartimento della Protezione Civile che sulla propria pagina ha scritto: “La morte del giovane volontario Alessandro Diana, coinvolto in un incidente in Sardegna mentre si recava a spegnere un incendio boschivo, è un grande dolore per tutto il Servizio Nazionale di Protezione civile. Ci stringiamo intorno alla sua famiglia e ai suoi cari e auguriamo una pronta guarigione alla volontaria rimasta ferita“.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.