Torinese, padre uccide il figlio e poi si suicida

L’episodio nella notte a Rivara. Il padre, operaio 47enne, uccide il figlio 11enne e poi si spara con una pistola che deteneva illegalmente

Padre uccide il figlio
le prime immagini del luogo della tragedia (foto dal web)

Nella notte nel Torinese un altro brutto fatto di cronaca familiare. Un omicidio suicidio che ha coinvolto un padre e un figlio. L’uomo di 47 anni, operaio in un’azienda meccanica, ha ucciso il figlio di 11 anni e poi si è tolto la vita.

I fatti si sono svolti a Rivara, in via Beltramo 3, nel Torinese appunto, intorno alle 2 di questa notte. L’uomo si chiamava Claudio Baima Poma, secondo quanto riporta il quotidiano La Repubblica, e ha sparato al piccolo Andrea con una pistola che deteneva illegalmente, da quello che emerge dalle prime indiscrezioni. Poi ha rivolto l’arma contro di sé e l’ha fatta finita.

LEGGI ANCHE -> Incendio in casa, un’intera famiglia si getta dal terzo piano

Padre uccide il figlio, il suo ultimo post su Facebook

Padre ucide il figlio
L’arrivo dei soccorsi (foto dal web)

Dalle poche notizie note si sa che l’uomo era separato dalla compagna e soffriva di depressione. Sul caso indagano i carabinieri del comando provinciale di Torino per capire bene i contorni di una tragica vicenda. Quando i soccorsi, carabinieri e sanitari del 118 sono arrivati sul posto era ormai troppo tardi, per padre e figlio non c’era più nulla da fare.

Poco prima di compiere il folle gesto, l’uomo aveva pubblicato su Facebook degli screen di alcuni suoi scritti. E’ qui che l’operaio racconta tutta la sua storia. Una vita familiare perfetta, un matrimonio quasi da realizzare, poi la malattia per lui e la depressione. La sua compagna che si allontana sempre di più e un malessere per il 47enne irrisolvibile.

LEGGI ANCHE -> Accoltella la moglie candidata alle comunali del paese e si suicida

Padre uccide il figlio
Andrea e il suo papà, (foto da Facebook)

Ed ecco che decide di fare un lungo viaggio con suo figlio Andrea: “Noi partiamo per un lungo viaggio dove nessuno ci pitrà dividere, lontano da tutto, lontano dalla sofferenza” ha scritto. E poi alcune foto dei due insieme ed un’ultima frase emblematica: “Andrea e il suo papà per sempre insieme..”. 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.