Vi ricordate di Henry Winkler di Happy Days? Oggi è cambiato tantissimo – FOTO

Chi può dimenticarsi del mitico e inimitabile play boy, Henry Winkler, l’eroe protagonista di Happy Days, amato da tutte le telespettatrici: oggi è così!

Henry Winkler, in arte “Fonzie” di Happy Days – FOTO dal web

Ce ne sono di attori passati alla storia, grazie alle loro peculiarità e al fare teatro in maniera buffa e bizzarra. Tra le più note commedie degli anni ’50 i nostri genitori non potranno mai dimenticare la serie tv di stampo comico, Happy Days.

Sul divertentissimo set che spopolava in tv, tra angherie e “disastri” quotidiani della famiglia Cunningham figurava uno dei tanti protagonisti, che al di là della retorica e della comicità sembrava destinato ad essere ricordato come un play boy avventuriero per le ragazze, amanti della fiction.

Il suo nome è Henry Winkler, in arte nel film “Fonzie”, personaggio cool, l’eccellenza del fascino tra gli uomini dell’epoca. Da allora sono trascorsi 34 anni da quella serie tv che ha fatto letteralmente innamorare i telespettatori da casa.

Ron Howard and Happy Days Cast Wish Henry Winkler Good Luck Ahead of Golden  Globes

Henry Winkler ricopriva un ruolo abbastanza marginale, di “teppistello” di quartiere, ma la sua originalità nelle fasi di recitazione lo spediscono ben presto tra i protagonisti della famiglia Cunningham. Incamerata una ricchissima “dose” d’appeal mediatico, la carriera dell’attore di Happy Days decolla a tal punto da avere tra le mani un ruolo da protagonista assoluto nelle disavventure di Ti Presento I Miei, Destini e Arrested Development.

Nel suo inestimabile curriculum finiscono alcune pellicole cinematografiche di genere tragicomico come Scream e Holes – Buchi nel deserto.

LEGGI ANCHE —–> Incidente per Fedez, preoccupa la brutta caduta sul campo da basket

Henry Winkler, da latin lover a politico, il passo è breve!