Paola Saulino, bellezza “illegale” impregnata di fango: nudo integrale frontale – FOTO

Non c’è limite alla “pazza” idea di mettere a nudo la propria sensualità. Paola Saulino detta “leggi” irregolari: follower senza respiro

Paola Saulino
Paola Saulino – FOTO da Instagram

La bellezza mediterranea di donna campana ha sempre contraddistinto una delle star più cliccate del mondo social: Paola Saulino. La regina dai desideri proibiti ha lanciato l’ennesima iniziativa priva di ogni pensiero sobrio tra i fan che non riescono a mettere un “freno” alla loro sensualità.

Divenuta famosa sul web, grazie al cosiddetto Pompa Tour, Paola Saulino aveva promesso di trascorrere una notte di passione incontollata a chi, in occasione del “Referendum Costituzionale” del 4 Dicembre 2016 avrebbe votato “No”.

Il risultato delle elezioni ha dichiarato un voto positivo per le ambizioni politiche di Paola e come da lei pattuito ha organizzato in giro per l’Italia, incontri a “luci rosse” con i cuori forti dell’Eros.

Le intenzioni di Paola, pur di arrivare al suo scopo, ossia aumentare la notorietà in ambito tecnologico sono davvero serie, tanto da pensare di estendere il suo pensiero anche fuori dai confini nazionali. A Londra per esempio ha avuto un grande successo, rilasciando ai microfoni del “Daily Star” un’intervista dal “sapore” unico di libidine.

LEGGI ANCHE —–> Iconize rompe il silenzio e si scaglia contro Barbara D’Urso: “Uno schifo”

Paola Saulino e una prestazione di alto livello nel “backstage” della sensualità

View this post on Instagram

Legami

A post shared by Paola Saulino 🍯 (@insta_paolina) on

Il piano di rivoluzione sensuale per Paola Saulino procede a “gonfie vele” davanti alle telecamere di fotografi e fotoreporter che non hanno voluto perdersi l’ennesima performanceillegale” nel backstage “fuori onda”.

Un’operazione lampo e di “schizzofrenia” esteriore per Paola, con il corpo a nudo a far da padrone a tutte le “casualità” incontrollate e le messe in scena a mò di “opere d’arte”. Paola non ha mai dato un freno alle sue idee scellerate di “fare la Tr..a” e prive di ogni lume di ragione.

La prova evidente è data saperla su Instagram, dove l’obiettivo dichiarato dalla web influencer è quello di arrivare ad 1 milione di likes. La Saulino è davvero sulla buona strada, ma intanto non fa mancare l’ennesimo “capolavoro” da protagonista-azionista, con finale “arrendevole” per i follower.

Sottomettersi alla passione è essa stessa una passione per l’istinto inverosimile di Paola, ancora attrice protagonista di un nudo integrale frontale, durante il quale non ha dato “segnali di ripresa” ai follower, completamente esterrefatti da una performance spaziale.

Un “quadro” di foto proibitive, nelle quali la “filosofica” Paola domina la scena  con il suo “Lame” pensiero. Da notare lo “shizzame” del fango, nel quale la star si impregna, completamente nuda , nelle sue parti intime, esposte al pubblico, senza censura.

LEGGI ANCHE —–> Martina Stella, look da lolita e gambe mozzafiato – Foto

View this post on Instagram

Questo è un backstage di una performance recente. In questo lavoro protagonista era l’AZIONE . Il mio corpo totalmente dedicato all’azione , o la creava (come nel caso delle prime due foto in cui creavo Schizzame) o la subiva (come nel caso delle ultime due dove ricevevo , passiva, lo Sborrame fanghifero, rendendo il corpo di fatto una tela bianca da dipingere) In quasi tutti i casi un complesso di movimento chiamato Azionismo termina con un “Relitto” che sarebbe il gran finale : l’opera d’arte ! Che nella fattispecie sarei io nuda e schizzata! 😎 Carino eh questo nuovo modo di fare la Tro*a con la scusa dell’Arte Contemporanea??? I’m so sorry 😂 Tutto questo è frutto di un lavoro intenso e a tratti molto faticoso, reso possibile grazie allo Splendidame di due persone @enricodeluigi ed @emilianoponzi oltre a tutte le persone coinvolte … speriamo 🤞🏻 arrivino presto tempi in cui gli spazi espositivi possano riabilitarsi normalmente, così vi mostreremo felici , a tutti, il nostro progetto 🙌🏻

A post shared by Paola Saulino 🍯 (@insta_paolina) on

Un vero e proprio (capo)lavoro faticoso per lei, che “grida” all’Eros come un pericolo di passione in “avvicinamento”. Momenti di estasi pura per i follower che rendono l’atmosfera ancora più incandescente: In effetti è tutta questione di artame; non ce la faccio più..🤣🤤; Molto curiosa questa interpretazione di Opera d’arte, credo che la vera opera sia il tuo corpo! 😄; Anche quella foto che hai fatto è una forma d’arte, la performance fotografata è sempre un pezzo d’arte contemporanea… poi al massimo avrai provato le brezza di una gettata generosa su tuo seno bello pieno”

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.