Tragico incidente sull’autostrada: un morto e due feriti gravi

Una persona ha perso la vita e altre due sono rimaste ferite in un tragico incidente consumatosi ieri sera sull’autostrada A19 tra Gerbini e Catenanuova, in provincia di Enna.

Fratellini investiti
Eliambulanza (Foto dal web)

Tragico incidente stradale nella serata di ieri sull’autostrada A19 nel tratto compreso tra gli svincoli di Gerbini e Catenanuova, in provincia di Enna. Nell’impatto una persona ha perso la vita, mentre altre due sono rimaste ferite gravemente. Secondo quanto ricostruito, un furgone avrebbe investito un Suv che si trovava fermo a bordo strada, per motivi ancora in fase di accertamento. Sul luogo del violentissimo impatto sono arrivati i soccorsi del 118 che, purtroppo, non hanno potuto far nulla per la vittima, di cui non si conoscono le generalità. I due feriti, tra cui un ragazzo di 25 anni, sono stati trasportati in ospedale, dove sarebbero stati ricoverati in gravi condizioni. Intervenuti anche gli agenti della Polizia Stradale per i rilievi di legge.

Leggi anche —> Trattore si ribalta e precipita in un dirupo: uomo muore dopo un volo di di circa 40 metri

Enna, tragico incidente sull’autostrada A19: un morto e due feriti in gravi condizioni

Vigili del Fuoco e Ambulanza (foto dal web)

Un morto e due feriti gravi, questo il tragico bilancio dell’incidente stradale consumatosi nella serata di ieri, mercoledì 14 ottobre, lungo l’autostrada A19 tra gli svincoli di Gerbini e Catenanuova, comune in provincia di Enna. Stando ad una prima ricostruzione, riportata dalla stampa locale e dalla redazione di Fanpage, un furgone che percorreva l’autostrada avrebbe centrato in pieno un Suv, un Porsche Cayenne che si trovava fermo a bordo strada all’altezza del chilometro 167.

Sul luogo dell’incidente, in pochi minuti, sono arrivati i sanitari del 118 ed i vigili del fuoco. Il personale medico, purtroppo, non ha potuto far nulla per la vittima, di cui non si conoscono le generalità, il cui decesso è stato dichiarato sul posto. Le altre due persone coinvolte, rimaste ferite gravemente, sono state trasportate in ospedale d’urgenza. A preoccupare in particolare, come riferisce Fanpage, sono le condizioni di uno dei due feriti, un ragazzo di 25 anni, portato presso l’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta in elisoccorso.

Intervenuti anche il personale dell’Anas e gli agenti della Polizia Stradale che si sono occupati dei rilievi di legge per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Ancora da chiarire le ragione per cui il Porsche Cayenne si trovava fermo a bordo strada.

Leggi anche —> Grave incidente sul lavoro in mattinata: morto un operaio, ferito il collega

polizia
Polizia (foto dal web)

Per permettere le operazioni di soccorso, la messa in sicurezza ed i rilievi delle forze dell’ordine, il tratto interessato è stato chiuso al traffico. La chiusura ha provocato lunghe code per alcune ore.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici anche sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.