Covid-19 Silvio Berlusconi, decisione choc dopo la positività

Sono ore calde per Silvio Berlusconi, in barba ad una clamorosa decisione, dopo la guarigione dalla positività al Covid-19

Berlusconi
Silvio Berlusconi (web image)

Il numero dei contagi da Covid-19 in Italia è drasticamente aumentato e ha colpito in maniera sorprendente anche qualche personaggio famoso del mondo della politica.

L’ultimo test del tampone tra i vari personaggi del mondo della Repubblica ha visto l’ex deputato parlamentare e Ministro della Pubblica Istruzione, Maria Stella Gelmini riscontrare la positivià alla malattia.

Il segnale che il Governo vigente ha dato alla popolazione è stato davvero molto forte, considerate le decine di migliaia di nuovi casi nazionali. Il nuovo DPCM ha decretato la chiusura dei locali di ritrovo, quali bar e ristoranti, a partire dalle 23:00, ma ben presto, in occasione dei prossimi eventi d’aggregazione, qualcosa potrebbe ancora cambiare.

Nel frattempo continuando a “rovistare” tra i personaggi a noi noti ed ex rappresentanti della politica del Paese, non può passare inosservato il nome di Silvio Berlusconi, presente ultimamente alla cerimonia nunziale del figlio Luigi, organizzata in gran segreto.

Il tutto è stato reso possibile dopo che l’ex premier del partito di “Forza Italia” era stato ricoverato nel reparto Malattie Infettive dell’ospedale San Raffaele di Milano, per aver anch’egli riscontrato una preoccupante (vista l’età) positività al virus. La lunga permanenza in ospedale di Berlusconi ha tenuto con il fiato sospeso l’intera famiglia, finchè il leader del Centro Destra è riuscito ad uscirne, non senza difficoltà.

LEGGI ANCHE —–> Zodiaco, quali sono i segni più veri e sinceri: scopri se sei tra questi

La presa di posizione del leader di Forza Italia

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (foto dal web)

Intervistato ai microfoni dei giornali locali, Silvio Berlusconi si è dimostrato entusiasta per aver sconfitto un nemico che avrebbe potuto tranquillamente avere ragione di lui, in altri tempi. Nonostante gli acciacchi muscolari, Silvio Berlusconi ha ripreso “coscienza” del mondo che lo circonda, ma ora è di nuovo in preda al panico, per timore di un’incredibile ricaduta.

Per questo motivo, il leader di FI ha deciso di “scappare” dalla sua villa di Arcore, considerata la situazione in Lombardia (più di 2.000 casi giornalieri!) e rifugiarsi in un luogo più sicuro. Si tratta della lussuosa villa della figlia Marina a Chateauneuf de-Grasse, a circa 35 chilometri da Nizza.

La scelta di Silvio Berlusconi sta facendo discutere non poco gli addetti, anche perchè il Paese di Macron attualmente vanta di un incremento di nuovi contagi molto superiore rispetto all’Italia. Ma il “Cavaliere” sembra aver giurato di non uscire, per nssun motivo al mondo dalla sua nuova dimora francese.

LEGGI ANCHE —–> Covid-19, le nuove restrizioni della Lombardia sono un mini lockdown

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (Getty Images)

Nel frattempo Antonio Tajani, europarlamentare e vice-presidente di FI è stato incaricato da Berlusconi come suo portavoce, per gli impegni di partito in Italia

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter