Rifiuti, discariche abusive nel Nord Italia. Sgominata organizzazione criminale

Blitz fra Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. L’organizzazione coinvolta ha smaltito illecitamente circa 24mila tonnellate di rifiuti

Rifiuti, discariche abusive nel Nord Italia (foto dal web)
Rifiuti, discariche abusive nel Nord Italia (foto dal web)

Un decreto di sequestro preventivo è stato emesso dal gip del di Milano su richiesta della Dda nei confronti di un’organizzazione ritenuta responsabile di “attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti, gestione di rifiuti non autorizzata e realizzazione di discariche abusive” attive principalmente in Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia, che ha smaltito illecitamente circa 24mila tonnellate di rifiuti provenienti da vari impianti del Nord Italia.

LEGGI ANCHE -> Auto travolge bambino di 11 anni: ricoverato in gravi condizioni

I Carabinieri del Noe (Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri) di Milano, con la collaborazione dal Gruppo per la Tutela Ambientale di Milano e dai Comandi provinciali competenti territorialmente con l’impiego di circa 400 militari da ieri era stanno eseguendo numerosi arresti in tutto il territorio segnalato.

Rifiuti, discariche abusive nel Nord Italia (foto dal web)
Rifiuti, discariche abusive nel Nord Italia (foto dal web)

Attendiamo le prossime ore per avere maggiori accertamenti e informazioni sul caso e le persone indagate nell’inchiesta.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale, seguici sulle nostre pagine Facebook,Instagram e Twitter