In arrivo 80 euro a famiglia da parte dell’Inps

Lo stato garantisce ad alcune famiglie una carta acquisti INPS che permette di far fronte alle spese relative ai beni di prima necessità.

INPS, sussidio economico
INPS, sussidio economico (Getty Images)

l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale ha disposto per le famiglie con reddito Isee basso una Carta acquisti dal valore di 40 euro che viene erogato ogni bimestre direttamente sulla Carta, ritirata direttamente dai beneficiari.

L’ammontare di questo sussidio economico che l’INPS ha previsto in questo 2020 è di 480 euro con i quali le famiglie in difficoltà possono far fronte alle spese relative ai beni di prima necessità.

LEGGI ANCHE –> SPESA ALIMENTARE. ALCUNI FACILI TRUCCHI DA SEGUIRE PER RISPARMIARE MOLTO

Carta acquisti INPS, come funziona

Pensioni
INPS – Foto dal Web

La ricarica generalmente avviene nella prima decade del mese e proprio in questo periodo i fruitori stanno ricevendo l’accredito dell’ultimo pagamento bimestrale dell’anno.

Con la Carta acquisti INPS non è possibile prelevare contanti ma esclusivamente fare pagamenti nei negozi aderenti. Può essere utilizzata per fare la spesa di alimenti, acquistare farmaci o per il pagamento delle bollette di luce e gas.

Si tratta di una carta Mastercard emessa dall’Istituto. Hanno diritto alla carta acquisti le persone di età superiore a 65 anni e i bambini di età inferiore ai tre anni.

L’ ISEE familiare deve essere inferiore a 7mila euro e non si deve essere proprietari di beni rilevanti, al di fuori dell’abitazione di residenza. Le persone che hanno diritto alla carta acquisti possono rivolgersi direttamente all’ufficio INPS della provincia di residenza. E’ possibile anche effettuare la richiesta attraverso un CAF, un patronato o un ufficio postale in qualsiasi momento dell’anno.

Gli esercenti convenzionati riconoscono uno sconto del 5% per tutti gli acquisti effettuati con questo strumento e inoltre le farmacie offrono la misurazione gratuita della pressione arteriosa e del peso corporeo

Anziani
Anziani (foto da Getty Images)

LEGGI ANCHE -> Frutta e verdura sempre ben in vista al supermercato: i motivi

Per verificare il proprio saldo sugli acquisti è possibile chiamare i seguenti numeri verdi: 800 666 888 da telefono fisso e 199 100 888 da cellulare. Attraverso le indicazioni della voce guida, sarà possibile verificarlo. Così come è possibile accedendo alla propria area riservata sul sito di Poste Italiane.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter