Romina Power e Ylenia Carrisi: “Quando era facile sorridere” -FOTO

L’attrice americana pubblica su Instagram un post che ritrae il volto della figlia scomparsa, ricordando tutto il suo dolore.

Romina Power
Romina Power (foto dal web)

La primogenita di Albano e Romina scomparse nel 1994. L’anno precedente aveva confessato al padre che sarebbe voluta andare in Belize perché voleva scrivere un libro sugli artisti di strada e i senzatetto e quello era il luogo dal quale partivano per dirigersi a New Orleans.

Dopo qualche settimana, nel periodo natalizio, il fratello Yari volle farle una sorpresa e volò verso il Belize ma solo una volta atterrato scoprì che la sorella era già partita per il New Orleans, 24 ore prima.

LEGGI ANCHE –> LINUS, TRUFFA AI SUOI DANNI. DENUNCIA L’ACCADUTO SUI SOCIAL

Un giorno prima della sua scomparsa Ylenia aveva telefonato alla madre Romina dall’albergo in cui si trovava e nella telefonata sembrava non ci fosse nulla di anomalo, a differenza di quella avvenuta il giorno prima con il padre Al Bano che era contrariato dalla sua scelta di tornare a New Orleans dove si trovava il trombettista di strada Alexander Masakela, mai accettato dalla famiglia di Ylenia e primo indiziato per la sua scomparsa.

Alexander Masakela sembrava essere implicato nella vicenda anche perché i due alloggiarono nella stessa stanza del LeDale Hotel ma Masakela non denunciò mai la sua assenza, dichiarando successivamente che dormivano in stanze separate per scelta di Ylenia. Il trombettista aveva precedenti penali per droga ed abusi sessuali ma Ylenia lo considerava il suo ‘guru’, il suo maestro.

Verso mezzogiorno del giorno della sua scomparsa Ylenia si allontanò dall’albergo senza i suoi effetti personali e non fece più ritorno.

L’angoscia della famiglia per la sua scomparsa

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Quando era facile sorridere ,Ylenia 💙

Un post condiviso da Romina Power (@rominaspower) in data:

L’angoscia della sua famiglia per la sua scomparsa non si placò più nel corso degli anni e collaborò con la polizia per cercarla in ogni dove, senza purtroppo avere riscontri.

Il dolore dei due genitori è ancora grande e Romina a distanza di 26 anni lo mostra in questa foto pubblicata su Instagram, in cui la figlia Ylenia sorrideva.

LEGGI ANCHE –> ARRESTATO A MILANO IL FONDATORE DI FACILE.IT PER VIOLENZA SESSUALE

Al Bano figlia
Ylenia Carrisi (Foto dal web)

Negli anni si è detto che Ylenia probabilmente sia morta, ci sono fonti che dichiarano si sia buttata nel Mississipi. Il padre Al bano sembra credere a questa versione dei fatti come ha scritto nella sua biografia, probabilmente sotto uso di stupefacenti, mentre la madre Romina è convinta che la figlia sia ancora viva.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.