Karima: morta la cantante dei Bad Boys

Di poche ore fa la notizia della morte di Karima, la voce dei Bad Boys di Marsiglia, deceduta più di 1 anno fa

morta voce dei bad boys
La cantante Karima (screenshot da Instagram)

E’ giallo sulle circostanze che hanno portato alla morte di Karima, la voce dei Bad Boys di Marsiglia.  Il rapper Sat’Artificier, del gruppo Fonky Family, ne ha diffuso la notizia su Twitter senza, però, specificarne le cause.

Da quanto si apprende, infatti, della cantante si erano perse le tracce anni fa e di lei non si è saputo più nulla fino a ieri, quando ne è stata annunciata la morte verificatasi quasi 1 anno e mezzo fa.

La cantante rap è particolarmente famosa in Francia per aver cantato un ritornello su un brano dell’album “Meteque et Mat” di AKH, risalente al 1996 e frutto della collaborazione  con Akhenaton e Shurik’n della IAM

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> FRANKIE HI-NRG: LA SUA MUSICA ANTI-COVID. ONLINE NUVOLE, IL SUO NUOVO VIDEO

Karima: il rapper Sat’Artificier annuncia la morte della cantante

E’ di solo poche ore fa l’annuncio della morte della cantante Karima, la voce dei Bad Boys, deceduta però più di 1 anno fa. Di lei si erano perse le tracce e la notizia della sua scomparsa appare avvolta dal mistero.

Il rapper Sat’Artificier, che ne annunciato il decesso, ha voluto ricordarla agli inizi del suo inserimento nella Fonky Family, quando cantando un pezzo, si erano “innamorati” tutti della sua voce. Successivamente, il suo allontanamento dal gruppo ha preso le pieghe di un giallo.

La cantante aveva dato il suo contributo in molti pezzi di successo dell’album “Meteque et Mat”. Anche il rapper Akhenaton le ha voluto rendere omaggio su Instagram, specificando che la sua scomparsa risale a più di un anno fa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> EDOARDO BENNATO, L’IMITAZIONE DI VINCENZO DE LUCA: “MEGLIO DI CROZZA”

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter