All’asta due bici possedute da Marco Pantani: la data

Durante l’asta “Sport Memorabilia” che si terrà il 9 dicembre saranno battuti numerosi oggetti e due Bianchi originali di Marco Pantani

Bonus PC internet requisiti ISEE
Soldi (Getty Images)

Si chiama “Sport Memorabilia”, un evento, un asta alla quale saranno battuti numerosi oggetti e cimeli appartenuti a personaggi dello sport. L’asta si terrà il 9 dicembre e quel giorno sarà speciale per gli appassionati di ciclismo. Saranno battute, infatti, anche due bici da corsa Bianchi originali utilizzate dal grande Marco Pantani. Il comunicato annuncia l’evento e anche le due preziose bici. “Aste Bolaffi è orgogliosa di annunciare la vendita all’asta di un’esclusiva selezione di memorabilia del ciclismo risalenti all’epopea della squadra ciclistica Mercatone Uno, tra cui due biciclette di Marco Pantani, maglie firmate dai campioni della squadra, quadri, sculture e coppe. I 37 lotti, che originariamente erano parte della collezione dello sponsor Mercatone Uno – prosegue il comunicato –  costituiscono un capitolo speciale della prossima asta di “Sport memorabilia”, in programma il 9 dicembre in modalità internet live sul sito di Aste Bolaffi.

Leggi anche > Covid, l’Italia reagisce bene

Pantani, la bici delle ultime imprese

Pantani getty images

Andando nel dettaglio le biciclette proposte sono state utilizzate dal re degli scalatori rispettivamente al Tour de France del 2000 e alle Olimpiadi di Sydney. Al Tour del 200 Marco Pantani vinse due tappe memorabili consecutive ingaggiando un duello con Lance Armstrong. In particolare si trattò dell’11esima da Carpentras al mitico Mont Ventoux del 13 luglio la 14esima da Briançon a Courchevel del 16 luglio in cui rifilò quasi un minuto all’americano. Mai nessun corridore di rilievo era riuscito a staccare l’americano in salita al Tour. La seconda bici riguarda la prova su strada alle Olimpiadi australiane che il Pirata utilizzò.

Leggi anche > Natale al tempo della pandemia

I francesi propongono un fondo per la ripresa
Tour Eiffel_pixabay

Le bici sono due modelli da gara Bianchi sono realizzate con telaio speciale in lega ultraleggera, e dal peso inferiore ai 900 grammi. Per l’epoca era un peso record. Infatti furono fatte costruire proprio per Pantani. Le due biciclette sono proposte con un valore di 25.000-30.000 euro ciascuna.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.