Beautiful, anticipazioni puntata 23 novembre: la promessa di Shauna

Beautiful, anticipazioni 23 novembre: Shauna e Ridge sono sempre più vicini. Lo stilista le chiede di fargli una promessa.

Beautiful anticipazioni 23 novembre
Shauna e Ridge (foto dal web)

Dopo essersi svegliato nella stanza sopra al Bikini in compagnia di Shauna, Ridge è sempre più confuso. Sa che tra lui e la donna non è successo nulla eppure non può credere di aver perso a tal punto il controllo da rischiare di ferire Brooke. Lo stilista si sente in colpa e vuole trovare un modo per rimediare. Al contempo però non può negare che le attenzioni di Shauna lo lusinghino. Nel frattempo Brooke si sfoga con Eric, dicendosi preoccupata per Ridge e per la stabilità del loro rapporto.

Leggi anche -> Il dramma di Loredana Bertè: lei voleva “salvarlo”, Borg le puntò una pistola alla testa

Beautiful, anticipazioni 23 novembre: Katie affronta Flo

Beautiful anticipazioni 23 novembre Ridge si sveglia accanto a Shauna
Ridge e Shauna (foto dal web)

Dalle anticipazioni americane scopriamo che Ridge ha intenzione di tornare da Brooke. Lo stilista si vestirà per rientrare a casa, ma prima di uscire dalla stanza del Bikini chiederà a Shauna di fargli una promessa: nessuno deve sapere di quella notte trascorsa insieme. Peccato che Shauna non sia la persona più adatta per tenere un segreto.

Leggi anche -> Ballando con le stelle, le lacrime di Paolo Conticini: “Incontrerò i tuoi occhi”

Beautiful anticipazioni 23 novembre Brooke si sfoga con Katie
Katie (foto dal web)

Sempre dalle anticipazioni americane scopriamo che Katie deciderà di affrontare Flo di petto. La Logan si presenterà a casa della nipote, rinfacciandole tutti i suoi errori. Dopotutto è lei la sorella che più di tutte ha risentito della morte di Storm: non può certo permettere che la figlia di suo fratello danneggi la sua famiglia e poi la passi liscia.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter