Tragico incidente sul lavoro: 32enne muore sotto gli occhi del padre

Nuovo incidente sul lavoro costato la vita a un 32enne di Gambugliano. Il giovane stava posando alcuni tubi fognari in uno scavo assieme al padre

Nuovo incidente sul lavoro a Costabissara
Cantiere di Costabissara (foto credit ilgiornaledivicenza.it)

Oggi intorno alle 12.30 nuovo incidente mortale sul vicentino, a Costabissara, costato la vita ad un 32enne impegnato assieme al padre nella posa in opera di alcuni tubi fognari. Dalle informazioni emerse sembra che il giovane si stato colpito da una pala meccanica mentre stava lavorando per sistemare lo scavo in cui era impegnato da diversi giorni.

Il 32enne, originario di Gambugliano, non appena è avvenuto l’incidente, è stato trasportato dal padre nella vicina abitazione in via Mondeo, dove sono arrivati poco dopo i vigili del fuoco. Al loro arrivo però era già privo di conoscenza nonostante una persona stesse già praticando tutte le manovre di rianimazione cardiopolmonare.

LEGGI ANCHE -> Rapisce e uccide l’ex: killer condannato all’ergastolo

I vigili del fuoco hanno allora dato il cambio al soccorritore fino all’arrivo del personale del Suem giunto sul posto con l’eliambulanza e un’ambulanza. Purtroppo il medico ha potuto solo dichiarare la morte dell’uomo. Nel cantiere sono intervenuto gli agenti dello Spisal ed i Carabinieri di Vicenza per ricostruire la dinamica dell’incidente e capire se si tratta di una distrazione oppure di un evento che si poteva evitare.

Muore 25enne finendo fuori strada con la sua Smart

Incidente, muore 25enne nel vicentino
Smart guidata dalla 25enne (foto credit ilgiornaledivicenza.it)

Sempre sul vicentino oggi un altro grave incidente mortale in via San Giovanni nel Comune vicentino di Orgiano che è costato la vita alle 25enne Federico Ruzza uscita di strada con la sua Smart.

LEGGI ANCHE -> Finge di avere un cancro: le donazioni superano le 45.000 sterline

La giovane originaria di Zimella è finita prima contro la cuspide di un guardrail e poi nel fossato perdendo la vita nell’impatto violento. L’incidente, come riferito dai vigili del fuoco che sono intervenuti sul posto, è avvenuto intorno alle 7.30.

Ambulanza intervenuta a Costabissara
Ambulanza (Lionello Rovati – Adobe Stock)

I pompieri sono arrivati da Lonigo e da Padova con l’autogrù per ripescare l’auto di Federica. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate alle ore 10.30, al momento non si sa se l’incidente sia stato causato da un colpo di sonno o una distrazione della ragazza alla guida.

 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.