Alberto Genovese abbandonato da tutti: ma sui social emerge la verità

L’imprenditore Alberto Genovese, arrestato a Milano con l’accusa di stupro, è stato abbandonato da tutti: gli amici di sempre negano qualsiasi collegamento con il procedimento a suo carico. Ma alcune testimonianze social sembrerebbero rivelare il contrario

Droga
Droga (Getty Images)

Alberto Genovese è l’imprenditore arrestato di recente, con l’accusa di aver stuprato e drogato una 18enne nel suo lussuoso appartamento di Milano. I “festini” ed i dettagli sulle serate a Terrazza Sentimento sono ormai oggetto di inchiesta: serate a cui, stando alle testimonianze, partecipavano molte persone. Eppure, tutti gli amici di Genovese hanno negato qualsiasi tipo di coinvolgimento.

Notti a base di cocaina e violenza, come narra la testimonianza di una giovane ragazza. Violentata in Spagna la scorsa estate, quest’ultima avrebbe puntato il dito contro Daniele Leali, spalla dell’imprenditore milanese, inspiegabilmente “in fuga” in Indonesia.

LEGGI ANCHE> Caso Alberto Genovese, Belen Rodriguez dichiara: Sono stata una volta a casa sua

Alberto Genovese: gli amici negano l’accusa di coinvolgimento

Alberto Genovese
Alberto Genovese (foto dal web)

Una volta emersa la verità sulle serate a Terrazza Sentimento, in molti hanno preso le distanze dalla figura di Alberto Genovese, ora finito sotto indagine. Eppure, queste persone sono le stesse che apparivano nelle foto e nei video social di Genovese. Foto che, inspiegabilmente, sono state prontamente rimosse.

Per la polizia, è impossibile che a Milano nessuno sapesse dell’operato dell’uomo. E il maggior sospettato è proprio Daniele Leali, braccio destro di Genovese, di recente partito per l’Indonesia.

Leali, amico dell’imprenditore, è stato accusato da molti testimoni di aver fornito la droga durante i festini. “Leali e Genovese sono molto amici, per cui se Daniele beve o assume qualcosa, ritengo di poterlo fare anch’io senza preoccuparmi“: queste le parole di una donna che ha partecipato alle famigerate serate.

LEGGI ANCHE> Arrestato a Milano Alberto Genovese per violenza sessuale

Anche altri amici di Alberto, come Jo Romeo e Alessandro Paghini, hanno negato di essere a conoscenza dei fatti. Sebbene ci fossero molte testimonianze social della loro partecipazione ai festini milanesi, quelle stesse tracce sembra stiano gradualmente scomparendo. Gli “ex amici” di Genovese, come da loro affermato, non lo frequenterebbero ormai da tempo.

Testimonianze social
Testimonianze social (Getty Images)

Al momento, il braccio destro dell’imprenditore, Daniele Leali, ha smentito le accuse che molte ragazze gli hanno rivolto. L’uomo, partito in fretta e furia per Bali, avrebbe lasciato l’Italia per motivi di lavoro. Attualmente, tuttavia, non è nella lista degli indagati.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.