Russia, gruppo di amici beve igienizzante per mani: sette morti e due in coma

In Russia una festa tra amici è culminata in tragedia: 7 persone sono morte e 2 invece sarebbero in coma per aver bevuto igienizzante per mani.

Gel igienizzante Russia morti
(Getty Images)

Non sono vittime del Covid, ma di loro stesse le sette persone morte e le due in coma in Russia che hanno purtroppo patito un’amara sorte per aver bevuto dell’igienizzante per mani. Una vicenda che accende i riflettori sulle insensatezze umane e su quanto possa costare cara una bravata. Il gruppo di amici pare si fosse ritrovato in casa per una festa ed essendo finito l’alcol avrebbe pensato di sopperire alla mancanza bevendo l’antisettico.

Leggi anche –> Brasile: uomo di colore assassinato all’interno di un supermercato

Russia, gruppo di amici beve igienizzante per mani: sette morti e due in coma

Polizia Russia
(Getty Images)

I fatti si sono verificati lo scorso giovedì a Tomtor, un piccolo villaggio nella regione più grande della Russia, la Yakutia. Un gruppo di nove persone, riportano fonti locali e la redazione di Leggo, era intento a festeggiare all’interno di un’abitazione quando pare che l’alcool avrebbe iniziato a scarseggiare sino poi a finire. Le loro menti, forse offuscate dallo stato d’ebrezza, avrebbero partorito un’idea mortale. Sopperire alla mancanza con dell’igienizzante per mani la cui composizione è appunto a base di alcol, ma non di certo quello commestibile. Una circostanza che i nove partecipanti avrebbero completamente ignorato iniziando a tracannare l’antisettico.

Le conseguenze, purtroppo sarebbero state catastrofiche: sette di loro sono morti, mentre due attualmente sarebbero ricoverati in Ospedale in coma, in gravissime condizioni di salute. I primi a morire sarebbero stati una donna di 40 anni e due uomini di 27 e 59, stando a quanto riporta la redazione di Leggo. Gli altri partecipanti alla festa sarebbero stati, invece, trasportati immediatamente tramite aerosoccorso presso l’Ospedale di Yakutsk. Tre di loro sarebbero morti poi venerdì ed uno stamane.

Leggi anche —> Regno Unito: morta la 25enne pugnalata e investita fuori casa

Ambulanza Russia
(Getty Images)

La Polizia ha immediatamente fatto scattare le indagini per comprendere l’esatta dinamica dell’accaduto, anche se agli inquirenti pare ben chiaro come l’avvelenamento si sia registrato a causa del consumo massivo dell’igienizzante per mani il quale conteneva quasi il 70% di metanolo.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter