Mediaset, Michelle Hunziker contro Alfonso Signorini: decisione choc

In casa Mediaset arriva la decisione choc che vede Michelle Hunziker scavalcare il presentatore del Grande Fratello Vip, Alfonso Signorini

Michelle Hunziker
Michelle Hunziker (Getty Images)

Nel palinsesto della Mediaset c’è una rivoluzione in atto che mette in primo piano la bionda presentatrice di All Together Now. Michelle Hunziker infatti con il suo programma ha scavalcato negli ascolti Alfonso Signorini e il suo Grande Fratello Vip, in onda questa sera su Canale 5. La novità riguarda la programmazione degli show Mediaset, che subisce un cambio, complice anche il successo dello show di Rai Uno condotto da Antonella Clerici, The Voice Senior. A questo punto a prendere il posto della regina indiscussa di Canale 5 Maria De Filippi sarà Michelle Hunziker con il suo show musicale. Il palinsesto di casa Mediaset vedrà questa rivoluzione: la fiction “Il silenzio dell’acqua” sarà trasmessa il mercoledì (in seconda serata il “Maurizio Costanzo Show”); All Together Now passa al sabato sera; il Gf Vip di Alfonso Signorini andrà in onda il lunedì e il venerdì.

LEGGI ANCHE -> Dayane Mello bella da morire, tre FOTO che ti fanno innamorare

Alfonso Signorini nella bufera per le decisioni del Codacons

Mediaset Signorini Hunziker
Alfonso Signorini (GettyImages)

L’associazione dei consumatori ha chiesto ad Alfonso Signorini che in ogni puntata del Grande Fratello Vip ci sia un loro rappresentante. Il motivo della richiesta del Codacons è partito da alcune scene viste durante il programma: i protagonisti sono stati Pierpaolo Pretelli ed Elisabetta Gregoraci, colpevoli di aver messo in atto dei comportamenti che secondo il Codacons superano i limiti della decenza. I due Vip si sono messi a mimare certe posizioni in maniera esplicita durante il gioco della bottiglia.

LEGGI ANCHE -> GF Vip, anticipazioni 30 novembre: scontri, sorprese e un attesissimo nuovo ingresso 

Elisabetta Gregoraci
La conduttrice Elisabetta Gregoraci (GettyImages)

L’associazione dei consumatori inoltre ha detto che se un loro rappresentante non potrà essere presente in puntata allora ci si deve affidare al buon senso. Il messaggio è per Signorini che dovrebbe intervenire subito e non riderci su.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter