Ricette facili e sfiziose da preparare con il tonno in scatola

Economico e anche poco calorico, con il tonno in scatola si possono preparare molte ricette golose da servire sia a pranzo che a cena

Ricette facili e sfiziose con il tonno in scatola
Lattine di tonno in scatola (GettyImages)

Il tonno in scatola è un grande alleato per la nostra alimentazione e per il nostro portafoglio, che riesce a mantenere pressoché inalterate le qualità nutrizionali e gustative del pesce fresco. Il tonno non fresco è venduto in scatola o in vasetti di vetro e può essere sott’olio o al naturale, in tranci o filetti.

Secondo quanto comunicato dal CREA, Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria, 100 grammi di tonno in scatola sgocciolato presentano mediamente:

  • 25 grammi di proteine ricche di amminoacidi essenziali per i fabbisogni dell’organismo
  • 0,3 grammi di grassi (tonno al naturale) o 10 grammi (tonno sott’olio). Si tratta per la maggior parte di grassi insaturi, tra cui gli omega 3
  • 100 calorie (tonno al naturale) o 192 calorie (tonno sott’olio)
  • 0 carboidrati (zuccheri)
  • Vitamine essenziali, tra cui B3 (niacina), B12 e vitamina A essenziali per il sistema immunitario
  • Fosforo (pari al 30% del consumo di riferimento giornaliero consigliato)
  • Contiene solo acqua o olio, sale e, talvolta, aromi naturali
  • Non contiene conservanti né coloranti

LEGGI ANCHE -> Zucca, alcune ricette salate veloci e gustose da portare in tavola

Spesso, quando si ha poco tempo, si predilige mangiare un panino che è da sempre considerato per antonomasia il cibo più veloce da preparare ma con un minimo di organizzazione è possibile portare in tavola ottime ricette salva pranzo o salva cena sfiziose e creative con pochissimi ingredienti, come il tonno in scatola. Vediamo insieme adesso alcuni spunti che hanno proprio il tonno come protagonista.

Torta salata tonno e patate

Ricette facili e sfiziose con il tonno in scatola
Tonno in scatola (Foto di Umbe Ber da Pixabay)
  • 1 rotolo pasta sfoglia
  • 500 g patate
  • 250 g tonno sott’olio
  • qb. pangrattato
  • qb. prezzemolo
  • qb. olio extravergine d’oliva
  • qb. sale

Si tratta di un piatto molto più veloce da preparare che da spiegare, una torta gustosa e sfiziosa, perfetta da mangiare calda o fredda e da portare anche a lavoro come schiscetta.

Cuocere le patate ancora con la buccia facendo partire la cottura da acqua fredda, quando saranno cotte vanno scolate, tolta la buccia e tagliate a pezzetti. Schiacciare metà delle patate con una forchetta e l’altra metà invece va lasciata a pezzi. Sgocciolare il tonno dall’olio e romperlo a pezzi in una ciotola insieme alle patate, al prezzemolo tritato, sale, olio e mescolare bene il tutto.

Rivestire una teglia di 24-26 cm con la pasta sfoglia, cospargerla con il pangrattato e inserire il ripieno che si è preparato distribuendo bene sui lati. Cuocere la torta salata in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti fino a che la sfoglia risulterà cotta. Lasciare raffreddare qualche minuto prima di servire.

Salame di tonno

Ricette facili e sfiziose con il tonno in scatola: come fare il salme di tonno
Salame di tonno (foto credit donnamoderna.com)
  • 500 gr tonno sott’olio in scatola
  • 100 gr grana (o un altro formaggio stagionato)
  • 5 fette pane
  • 4 acciughe o alici sott’olio
  • 2 uova
  • 4 litri brodo
  • qb. pane grattugiato
  • qb. maionese
  • qb. sale
  • qb. pepe

Spezzettare il pane, metterlo in una terrina e bagnarlo con un bicchiere abbondante di brodo perché si ammorbidisca bene. Nel frattempo frullare nel mixer il tonno in scatola con il suo olio e i filetti di acciuga finché non si formerà una crema omogenea. Aggiungere anche il pane ammollato e continuare a frullare.

Trasferire il composto in una terrina e unire le uova, il formaggio grattugiato, una presa di sale e una macinata di pepe. Mescolare bene e nel caso il composto dovesse risultare troppo liquido aggiungere del pane grattugiato per addensare.

LEGGI ANCHE -> Cachi, protagonisti dell’autunno. Alcune ricette facili da replicare in cucina

Con l’impasto formare un rotolo che va avvolto in una garza, legandolo bene alle estremità. Immergere il rotolo in una casseruola piena di brodo e cuocere per circa 20 minuti, pianissimo. Il rotolo poi va tolto dal fuoco e lasciato raffreddare, una volta eliminata la garza si può procedere al taglio. Servire accompagnato con maionese o con una salsina fatta con capperi e acciughe tritati e conditi con olio e limone.

Uova ripiene con tonno e maionese

Ricette con il tonno in scatola: le uova ripiene di tonno e maionese
Uova ripiene di tonno (foto credit donnamoderna.com)
  • 4 uova
  • 160 gr tonno sott’olio in scatola
  • 50 gr maionese
  • 2 acciughe o alici sott’olio
  • 2 cetriolini in agrodolce
  • 1 cucchiaio capperi sotto sale
  • qb. pepe

Far cuocere le uova per 8-9 minuti, farle raffreddare sotto acqua fredda corrente, sgusciarle e tagliarle delicatamente a metà, nel senso della lunghezza.

Estrarre i tuorli delle uova sode e disporli nel mixer insieme al tonno, ai capperi sotto sale ben dissalati, i filetti di acciuga sott’olio, i cetriolini agrodolci, la maionese ed il pepe. Frullare finché non si ottiene una crema omogenea.

LEGGI ANCHE -> Carni bianche: usi in cucina e metodi di cottura

Ricette facili e sfiziose con il tonno in scatola
Insalata di uova e tonno (Foto di Margie Cartisano da Pixabay)

Con l’aiuto di una tasca da pasticciere con la bocchetta a stella riempire gli albumi delle uova sode con la crema al tonno e maionese. Decorare con sottaceti oppure altri filetti di acciuga. In alternativa alle acciughe per il ripieno della crema si possono utilizzare anche i pomodori secchi, molto più delicati come gusto al palato, oppure la ricotta vaccina.

 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter