Se il vostro cane o gatto appoggia la testa al muro, preoccupatevi! Il motivo

Il vostro cane o gatto appoggia la testa al muro senza apparente motivo? E’ il caso di preoccuparsi e correre dal veterinario. Spiegato il motivo

Cane gatto muro
Cane con testa al muro – Instagram

Avere un animale domestico è una delle gioie più belle che possano esistere. Chi ne possiede uno potrà dirvi l’immensa felicità di trovarsi un esserino che tutti i giorni vi accoglie a casa scodinzolando o si accoccola candidamente al vostro fianco sul divano. Quello che chiedono è molto poco: semplicemente amore. A loro non basta altro. Cosa diversa però è ciò che gli dobbiamo, perchè insieme alla soddisfazione e l’onore di diventare la figura di riferimento per delle creature così meravigliose, dobbiamo renderci conto che ciò comporta delle responsabilità.

Essere padrone di un cane, gatto (o altro animale) significa prendersene cura per tutto il resto della sua vita. Bisogna provvedere non solo a garantirgli cibo nutriente e acqua ogni giorno, ma anche assicurargli socialità, passeggiate, giochi e svaghi; dobbiamo prendere per buona l’idea che siano come dei bambini che non cresceranno mai, che avranno sempre bisogno di noi per le necessità più importanti. Tra gli obblighi, ormai stabiliti anche per legge, c’è quello di occuparsi ovviamente anche della loro salute, affidandosi a professionisti competenti.

LEGGI ANCHE –> Se hai un canee non dovresti dargli da mangiare questo alimento 

Perchè il cane o il gatto appoggiano la testa al muro. Allarme veterinario

LEGGI ANCHE -> Perché il cane gira su sé stesso prima di sdraiarsi: i motivi

I nostri amici a quattro zampe hanno spesso comportamenti che apparentemente possono apparire strani e buffi. Dobbiamo sempre osservarli per renderci conto se stanno incorrendo in cambiamenti. Un campanello d’allarme potrebbe scattare se notiamo che il nostro cane o gatto appoggia insistentemente la testa contro il muro (head pressing).

Ad avvertire la popolazione è stata l’associazione olandese per la protezione animali, Steunpunt voor Dieren. Questo gesto che ad occhi meno esperti potrebbe apparire quasi divertente, nasconderebbe invece problemi di salute gravi come un avvelenamento, un tumore, lesioni celebrali o infezioni.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AlfieD (@alfie_englishbully)

E’ un sintomo neurologico che non dev’essere preso sotto gamba. Solo un veterinario esperto saprà dire l’entità del danno e fare una diagnosi precisa. Bando quindi alla superficialità e al fai da te. Non si scherza con la salute dei nostri piccoli amici.