Travolse due ragazze con l’auto, Pietro Genovese condannato a 8 anni

Pietro Genovese è stato condannato a 8 anni di carcere per aver travolto due ragazze di 16 anni con la sua auto

Pietro Genovese condannato 8 anni
Pietro Genovese (dal web)

Pietro Genovese investì e uccise con la sua auto due ragazze quasi un anno fa, esattamente nella notte tra il 21 e 22 dicembre. Le ragazze di 16 anni si chiamavano Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli e stavano attraversando la strada in una notte piovosa nella zona di Ponte Milvio a Roma su Corso Francia. Avevano trascorso una serata di festa prima di Natale all’Auditorium nella pista di pattinaggio e stavano per rientrare a casa. In quel momento un Suv guidato dal 20enne Pietro Genovese, figlio del regista Paolo Genovese investì le 16enni, che persero la vita sul colpo. Inizialmente il pm aveva chiesto 5 anni, la condanna a 8 anni di carcere è stata raggiunta con rito abbreviato durante il processo che ha avuto luogo a Rebibbia.

LEGGI ANCHE -> Condannato all’ergastolo: uccise moglie e figlia pensando di essere tradito

Pietro Genovese cercò di soccorrere le ragazze

Pietro Genovese condannato 8 anni
Tribunale di Roma (GettyImages)

LEGGI ANCHE -> A soli 42 anni si spegne Angela Vinci: la maestra aveva una grave malattia

Subito dopo l’impatto, il ventenne Pietro Genovese cercò di rianimare le ragazze ma per loro purtroppo non c’è stato niente di fare. Il giovane risultò positivo all’alcol test con un tasso di 1,4%, cioè tre volte superiore al normale livello consentito. Il 20enne infatti fu trasportato in ospedale sotto choc per svolgere accertamenti e analisi di prassi. Le famiglie delle ragazze uccise, nonostante il dolore, hanno espresso la loro soddisfazione per “l’assenza del concorso di colpa” perché Gaia e Camilla attraversarono la strada passando sulle strisce con il verde per i pedoni, così come hanno dimostrato gli avvocati delle rispettive famiglie.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter

Pietro genovese condannato 8 anni
Tribunale di Roma (GettyImages)

“Giustizia è fatta. È un grande dolore, ma anche una grande vittoria per noi. Le bambine non torneranno più a casa, ma abbiamo avuto la soddisfazione dell’assenza del concorso di colpa”, con queste parole si sono espresse le madri delle due ragazze, così come riporta Tgcom24.