Omicidio a Milano, chi era Stefano Ansaldi il ginecologo ucciso in strada

Stefano Ansaldi è stato ucciso ieri nel tardo pomeriggio in strada a Milano. L’uomo, ginecologo di 65 anni, è stato trovato con un profondo taglio alla gola.

carabinieri
carabinieri (getty images)

Ucciso in strada, con una coltellata alla gola. Stefano Ansaldi, ginecologo napoletano di 65 anni, è stato trovato agonizzante sull’asfalto milanese. Si trovava in via Macchi angolo via Scarlatti, nei pressi della Stazione Centrale. Gli aggressori in fuga hanno cambiato i loro vestiti in metro per depistare gli investigatori.

Il tragico episodio è avvenuto intorno alle 18,30 di ieri. Si ipotizza che siano due i killer autori dell’omicidio. Probabilmente gli stessi che hanno assalito un pensionato residente in via Settembrini derubandolo di Rolex e cellulare.

 I carabiniere hanno rinvenuto il telefono in metro a Bisceglie, sulla linea rossa. Ma dei rapinatori killer nessuna traccia.  Non è stato ancora confermato il collegamento diretto tra omicidio e aggressione. Tuttavia le vicinanze geografiche e temporali fanno pensare ai medesi autori per entrambi i crimini. 

Le ipotesi presumono una doppia rapina. Probabilmente nell’ordine pensionato per primo e poi ginecologo ma si avanza anche la possibilità del contrario.  In tal caso i rapinatori sarebbero scappati senza accorgersi dell’omicidio. Possibile che il dottore si sia opposto alla rapina, infatti non gli sarebbe stato rubato nulla.

Leggi anche —>  Giovane madre uccisa in casa davanti ai propri figli: indaga la polizia

Ginecologo ucciso in strada: il messaggio della cantante Nancy Coppola in sua memoria

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nancy Coppola (@nancycoppola86)

Leggi anche —>   Operatore sanitario sospettato di omicidio: 17 vittime anziane

Nel tardo pomeriggio di ieri Ansaldi stava passeggiando fra via Scarlatti all’angolo con via Mauro Macchi. Si trovata sotto un’impalcatura di un palazzo, poco distante dalla Stazione Centrale, quando è stato aggredito. Una tentativo di rapina finito male. L’uomo è stato colpito profondamente alla gola. Sul posto è stato rinvenuto il coltello, arma del delitto. L’uomo non ce l’ha fatta ed si è spento prima che l’ambulanza arrivasse. 

Ansaldi era un ginecologo napoletano di 65 anni. Originario di Benevento, era molto amato dai suoi pazienti che riceveva nel suo studio in piazza Cavour a Napoli. 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

omicidio milano
omicidio milano (Foto di Anup Sheikholeslami da Pixabay )

Tanti i messaggi da parte dei pazienti in memoria del dottore. Tra questi anche quello della cantante napoletana Nancy Coppola, nota anche per la partecipazione all’Isola dei famosi.