Minacce e colpi di pistola, il VIDEO offensivo inviato a Giuseppe Conte

Capodanno, nella notte viene girato un video offensivo che vede protagonista un bambino: minacce e colpi di pistola, il video è destinato a Giuseppe Conte. 

Con tanto di tag  a Giuseppe Conte, il video è stato inviato infatti al profilo Instagram Ufficiale del premier. Girato a Taranto durante la notte di San Silvestro, il protagonista di tale ripresa è un bambino la cui età a quanto pare si aggirerebbe sui 10 anni. Il minore assumendo un linguaggio assolutamente scurrile rivolge delle parole offensive al premier Giuseppe Conte. Il video dura una manciata di secondi e sebbene sia buio e quindi non è facile vedere il bambino in viso, le parole purtroppo si sentono bene. Concluse le offese e munito di pistola, il minore spara dalla finestra. Il frame ha subito fatto il giro del web, alcuni hanno preferito censurare tali parole, pronunciate in dialetto ma dal contenuto inequivocabile. Non si conoscono ancora i protagonisti coinvolti in questa vicenda, sia il minore che l’autore del video divenuto virale.

LEGGI ANCHE -> Selvaggia Lucarelli attacca i no vax

Video offensivo, tra esibizionismo ed ignoranza

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giuseppe Conte (@giuseppeconte_ufficiale)

LEGGI ANCHE ->  Capodanno 2021, Coldiretti: “Gli italiani pronti a denunciare i trasgressori”

Dal profilo Instagram di Giuseppe Conte non si vede alcun riferimento a tale video: nell’ultimo post infatti che risale a ieri, il premier manda gli auguri di buon anno agli italiani senza alludere a quanto capitato. Ciò che desta molto stupore e che crea anche sconcerto è il fatto che quelle parole e quei colpi di pistola provengano da un minore. Minacce indirette e proferite con assoluta leggerezza, come facile che sia per un bambino in quegli anni. Ciò che fa riflettere è come il ruolo genitoriale non sia stato esercitato in modo consono. Il tag al Premier mostra quanta ignoranza ci sia da parte di chi avrebbe invece il ruolo di educare la prole. 

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giuseppe Conte (@giuseppeconte_ufficiale)

 Un mix di esibizionismo ed ignoranza che si rivela molto pericoloso soprattutto per chi dovrebbe educare i cittadini del domani. Si attendono aggiornamenti sul caso.