Guida al fondotinta perfetto, trucchi per trovare la giusta tonalità – VIDEO

Trovare il giusto fondotinta non è affatto facile. Tuttavia, basta seguire alcuni accorgimenti per trovare la giusta tonalità ed evitare l’effetto disastro!

Guida al fondotinta perfetto
Le diverse tonalità di fondotinta (pixabay)

Liquido, cremoso e in polvere il fondotinta è presente sul mercato in diversi formati. Ovviamente ogni consistenza è adatta ad un tipo di pelle (quindi se grassa, mista o sensibile). Non solo, va scelto anche in base alle imperfezioni presenti sul viso: se si ha una pelle perfetta, la versione in polvere è un’utile soluzione. Le pelli quelle più esigenti che richiedono invece un maggior livello di copertura, sceglieranno la formulazione in crema. Tuttavia, quello maggiormente scelto, nonché la texture più venduta è la versione liquida, copertura media e sicuramente un modo pratico per poterlo applicare, sia con spugnetta che con apposito pennello (sottile, a lingua di gatto). Per quello in polvere invece occorre l’apposito piumino, sicuramente una formulazione più scomoda perché diviene meno pratico portarlo in borsetta per rifarsi il trucco ma ha il vantaggio di fungere anche da cipria, un 2 in 1 pratico. 

LEGGI ANCHE–>Make-up duraturo ai tempi Coronavirus: i rossetti a prova di mascherina!

Guida al fondotinta perfetto, alcune semplici mosse

Guida al fondotinta perfetto
Fondotinta (pixabay)

LEGGI ANCHE -> Allerta cosmetici: quali non bisognerebbe mai usare

Spesso trovare la giusta tonalità non è affatto semplice e l’effetto disastro è sempre dietro l’angolo! Per evitare di avere il colore del viso diverso da quello del collo, bastano alcuni semplici mosse: prendere il fondotinta, applicarne una piccola dose – non sul dorso della mano in quanto è maggiormente esposto al sole e pertanto il colore può essere facilmente alterabile – sulla parte interna del polso. Spalmarlo sulla zona di interesse e lasciare agire per 30 secondi, giusto il tempo di consentire al prodotto applicato di uniformarsi con la pelle. Quando l’effetto è naturale, vuol dire che il colore del fondotinta è quello giusto. Se scuro, è possibile anche applicare al fondotinta scuro qualche goccia di una tonalità molto chiara per ottenere l’effetto intermedio.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.