Precipita dal K2: muore l’alpinista spagnolo Sergi Mingote

Il tragico incidente si è verificato durante la discesa dello scalatore tra il campo 1 e il campo base avanzato.

Il tragico incidente è stato annunciato oggi, sabato 16 gennaio, dal primo ministro spagnolo Pedro Sanchez. Sergi Mingote, 49 anni stava per incoronare il suo sogno: scalare la vetta del K2 in inverno. Il Karakorum 2, conosciuto anche come Monte Godwin-Austen, ChogoRi o Dapsang, è con i suoi 8 609,02 metri di altitudine, la seconda vetta più alta del Pianeta dopo l’Everest. Poi, la tragedia dopo l’impresa: la notizia del decesso dell’alpinista “ha sconvolto tutti gli amanti della montagna” – ha riferito Quim Torra, l’ex presidente della Generalitat della Catalogna. Il maestro dell’arrampicata ad alta quota è morto precipitando dal monte durante la discesa tra il campo 1 e il campo base.

LEGGI ANCHE >>> Darknet: chiuso il più grande mercato illegale di droga

Il web è in lacrime

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Caso Delphine Jubillar: misteriosamente riattivato il suo account Facebook

Le reazioni alla morte dell’alpinista catalano non si sono fatte attendere. Il presidente del governo, Pedro Sánchez, ha espresso pubblicamente la sua tristezza sul web. “Voleva continuare a fare la storia facendo parte della prima spedizione per incoronare la vetta di questa montagna in pieno inverno, ma” – continua – “un tragico incidente ha posto fine alla sua vita. Un abbraccio enorme per i cari di questo grande atleta”. Anche il ministro della Salute, Salvador Illa è “scioccato” per la morte del suo “amico personale”. Sergi è ricordato come un uomo impegnato nella salvaguardia della natura, nonché della politica e della giustizia sociale. La sua figura è stata elogiata e commemorata da tutti coloro che hanno trasmesso le proprie condoglianze attraverso le reti. La salma dello scalatore spagnolo sarà recuperata domani, domenica 17 gennaio.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Il K2 è la vetta più alta mai raggiunta in inverno. Attualmente, il record è detenuto da Denis Urubko e da Marcin Kaczkan, i quali hanno raggiunto i 7.750 metri nel 2002.

Fonte El Paìs