Governo, Conte e la fiducia alla Camera: parlano i voti

Dopo la sfiducia da parte di Italia Viva, Giuseppe Conte si rivolge al Parlamento: la Camera dei deputati approva il suo Governo con 321 voti a favore

Giuseppe Conte diretta camera
Il premier Giuseppe Conte alla Camera (Getty Images)

La crisi politica aperta da Italia Viva non sembra aver ancora intaccato il Governo di Conte. Il premier, che quest’oggi si è rivolto alla Camera per la fiducia all’esecutivo, parlerà al Senato domani. “In questi mesi così drammatici, pur a fronte di una complessità senza precedenti, questa maggioranza ha dimostrato grande responsabilità“, ha ribadito Conte nel suo discorso a Montecitorio. La risposta dei deputati ha soddisfatto il Presidente, che riceve il consenso a proseguire con 321 voti favorevoli su 580 votanti.
Analisti e sostenitori di Conte temono tuttavia che, a fronte della prova che attende il Governo domani, le sicurezze del premier possano tornare a vacillare.

LEGGI ANCHE —> Liliana Segre ha deciso: si espone sulla fiducia al governo Conte

Governo Conte-bis, il verdetto della Camera

Governo, discorso di Conte alla Camera
Giuseppe Conte (Getty Images)

LEGGI ANCHE —> Giuseppe Conte, discorso alla Camera: “Concentrati sulla crisi del Paese”

Sono 321 i sì che permettono al Governo Conte-bis di proseguire il mandato: così stabilisce il verdetto della Camera dei deputati. L’esecutivo del premier ha superato indenne la prova di Montecitorio, e si appresta a conseguire una vittoria anche a Palazzo Madama: 259 i voti a sfavore, 27 gli astenuti. Proprio nella giornata di domani, il Senato dovrà confermare quanto espresso dalla Camera.

Analisti e sostenitori del Governo temono per l’incontro di domani. La situazione al Senato è infatti più critica, tanto da far ipotizzare che Conte non otterrà la maggioranza semplice alle votazioni (metà più uno dei presenti). A fronte di un simile risultato, la situazione sarà nelle mani del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

berlusconi sulla campagna vaccinale
Sergio Mattarella (Getty Images)

Giuseppe Conte, rivolgendosi alla Camera, ha sottolineato la coesione con cui le forze politiche di maggioranza, pur con difficoltà, hanno saputo cooperare nell’ottica di una responsabilità per il bene del Paese. Si attende con trepidazione il voto di Palazzo Madama, che sarà decisivo per confermare la fiducia al premier.