Governo Draghi, spunta la lista dei toto ministri per il nuovo Governo

Iniziano a circolare i primi nomi della possibile squadra di Governo di Mario Draghi: Carlo Cottarelli, Ilaria Capua, Marta Cartabia, Fabio Panetta, ma non solo

Governo Draghi lista toto ministri nuovo Governo
Mattarella e Draghi (GettyImages)

Mario Draghi in questi minuti è davanti il Presidente della Repubblica Mattarella per prendere in mano il nuovo Governo dopo le dimissioni di Conte. “Serve un governo di alto profilo” con queste parole ha esordito lo stesso Mattarella davanti alla crisi che inesorabile è piombata sul Paese e non ha avuto una soluzione nonostante le trattative a oltranza promosse nelle ultime settimane.

Per Draghi non sarà certamente facile trovare una maggioranza politica pronta a sostenere un suo esecutivo stabile in Parlamento. Nel frattempo immancabile come sempre è partito il toto-nomi dei possibili ministri che assisteranno lo stesso ex presidente della Bce Draghi, chiaro è che dovrebbe essere formato tutto da tecnici senza nessun esponente politico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Crisi Governo: le parole di Giuseppe Conte agli italiani – VIDEO

Governo Draghi: i possibili ministri

Governo Draghi lista toto ministri nuovo Governo
Parlamento italiano (GettyImages)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Mario Draghi, quel “Whatever it takes” entrato anche nella Treccani

Il Presidente Sergio Mattarella ha deciso di prendere in mano questa nuova crisi convocando al Quirinale Draghi per conferire l’incarico di formare un nuovo governo.  Inutile il mandato esplorativo dato a Roberto Fico per sanare le convergenze in atto tra i partiti e ancora non chiaro l’appoggio del M5S che potrebbe ancora volersi chiamare fuori da questo nuovo governo istituzionale.

Al momento però stanno emergendo i possibili nomi dei ministri che potrebbero affiancare lo stesso Draghi in questa sua nuova avventura al Colle. Per il delicato ruolo dell’Economia si parla di Fabio Panetta, economista ed ex direttore generale della Banca d’Italia attualmente membro del Comitato esecutivo della Banca Centrale Europea. Sarebbe quindi lui, coadiuvato dallo stesso Draghi, prendere in mano tutta la questione del Recovery Plan.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Mario Draghi, quel “Whatever it takes” entrato anche nella Treccani
Mario Draghi toto ministri nuovo Governo (GettyImages)

Per quanto riguarda la Giustizia si parla al momento di Marta Cartabia, l’ex presidente della Corte Costituzionale ma anche Paola Severino è al momento un nome papabile per il ruolo. Per il Ministero della Sanità c’è l’opzione della virologa Ilaria Capua, ma anche Carlo Cottarelli potrebbe essere inserito nella squadra. Hanno un posto in bilico nell’Esecutivo anche Vittorio Colao, già chiamato da Conte nei mesi precedenti, il fisico Roberto Cingolani ed Enrico Giovannini, ex presidente dell’Istat.