E’ morto Erriquez della Bandabardò: mondo della musica in lutto

Tragica notizia arriva da Fiesole, morto a soli 60 anni il frontman della Bandabardò. Il mondo della musica è in lutto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bandabardò profilo Ufficiale (@bandabardo.official)

E’ morto all’età di 60 anni nella sua casa di Fiesole, Enrico Greppi in arte Erriquez, frontaman della Bandabardò.

A dare la notizia della sua morte è il manager Francesco Barbaro che l’ha sempre seguito fin dagli esordi. Il cantante e musicista combatteva da diverso tempo con un tumore che non gli ha lasciato scampo ma aveva mantenuto il difficile momento che stava vivendo nella più totale riservatezza non lasciando intendere nulla ai suoi fans.

Recentemente aveva festeggiato al Mandela Forum di Firenze, con la Bandabardò, i 25 anni di carriera.

Il gruppo era considerato da loro stessi “Il più scatenato, roboante e colorato gruppo folk italiano in attività“, come lo avevano descritto sul loro sito ufficiale.

La band era nata nel 1993, punto di riferimento della musica degli anni ’90, non ha mai cambiato il suo stile rimanendo fedele ai propri esordi musicali.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Ti sblocco un ricordo: Luciana Littizzetto e la “lite” con Belen Rodriguez – VIDEO

Erriquez e la Bandabardò

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Ilary Blasi e il regalo per S. Valentino a Francesco Totti: la reazione è inaspettata

Uno dei cori cantati ancora oggi da tutte le generazioni è ‘Se mi rilasso collasso‘.

Erriquez è sempre stato un uomo generoso e volto al sociale, sposando nel corso degli anni diverse nobili cause.

Il messaggio addolorato della famiglia è quello in ricordo di un uomo buono e un artista professionale: “Salutiamo con gratitudine un guerriero generoso e un grande Poeta“.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Non ho rimorsi, non ho rimpianti, la mia vita è stata tutta un’avventura“, erano le parole proprio di Erriquez.