La ricetta del gelato fritto, autentica leccornia. L’avete mai provato?

Avete mai provato a fare il gelato fritto? Non c’è nulla di più facile per allietare i fine pasto e passare un momento di convivialità insieme

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da mami Cappa (@lacucinadicappa)

Per una domenica alternativa, in cui non si ha voglia della solita crostata a fine pasto, cerchiamo di capire come realizzare la ricetta del gelato fritto.

Si tratta di una delle ricette che più è amata in Cina ma che anche da noi negli ultimi anni sta spopolando anche in Italia grazie ai numerosi ristoranti inglobati nelle nostre città e che offrono menù molto abbordabili per tutte le tasche. Vediamo come prepararlo in poche semplici mosse che stupiranno sicuramente i vostri ospiti.

LEGGI ANCHE -> 5 idee alternative per condire gli gnocchi: come preparare il pranzo in poche semplici mosse

La ricetta del gelato fritto, ingredienti e preparazione

Come preparare il gelato fritto
Gelato (Foto di StockSnap da Pixabay)

LEGGI ANCHE —> Benedetta Fatto in casa, la ricetta della pizza in teglia alta e soffice – VIDEO

Chi l’ha detto che solo i grandi chef possano preparare vere e autentiche leccornie? Alcuni dei piatti più buono che conosciamo sono anche frutto di sperimentazioni e pasticci in cucina, basta un po’ di manualità e sempre tanta buona volontà. Il risultato è garantito.

  • Gelato a scelta
  • Tronchetto
  • Olio di semi per friggere
  • 150g farina
  • 10g lievito
  • Olio q.b.
  • Acqua 200ml

Congelare il tronchetto per qualche ora e poi tagliarlo a fettine di mezzo centimetro circa. Prendere con il palmo della mano tre fette disposte a raggiera e poggiarvi nel mezzo la pallina di gelato. Chiudere poi la mano in modo che le fette avvolgano la pallina, compattare bene con una quarta fetta finché non si ottiene una pallina liscia e omogenea.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

In una ciotola versare farina, lievito, acqua e un goccio di olio e mescolare bene. Infilza la pallina con uno stecco di legno lungo e immergerla bene nella pastella, friggerla in abbondante olio di semi precedentemente portato a ebollizione. Le palline di gelato fritto saranno pronte non appena vedrete dotata la superficie esterna.