Capelli danneggiati? Ecco qualche consiglio su come prendersene cura! – VIDEO

Noi donne abbiamo il vizio di stressare i capelli con phon, tinte e piastre, ma è importante, ogni tanto, prendersene cura.

balayage
balayage (Pixabay)

Il primo passo per dei capelli più sani (oltre ai soliti consigli di evitare tinte, decolorazioni, piastre, phon, permanenti o di cercare di spuntarli con una certa frequenza) è applicare una volta ogni due settimane una maschera: essa deve essere specifica per le proprie personali esigenze (ad esempio ad hoc per un cuoio capelluto grasso, secco, debole, rovinato, ecc…).

E’ preferibile abbondare sulle punte, che solitamente risentono di più degli agenti esterni che stressano i capelli, e successivamente, con le mani sporche di prodotto, andare a massaggiare la cute (procedimento consigliabile anche senza maschera, prima di fare lo shampoo, in quanto agisce sul bulbo del capello, stimolandone la crescita).

TI POTREBBE INTERESSAR ANCHE >>> Capelli bianchi: rimedi naturali e consigli per farli scomparire!

Ecco il segreto per dei capelli sani e forti…

shampoo
shampoo (Pixabay)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Capelli bruciati: rimedi naturali e altri consigli per preservare la salute del capello!

Nonostante questo trattamento faccia bene ai capelli, è comunque preferibile non farlo molto spesso: il troppo stroppia sempre!

Dopo circa quindici minuti (o il tempo indicato sulla confezione della maschera), risciacquate, fate lo shampoo e applicate il balsamo.

Asciugate i capelli e, quando smettono di gocciolare, applicate un anti-termico (non cambia che sia sotto forma di spray, olio, crema o mousse) sia per proteggere i capelli dalla piastra, ma anche, se non li piastrate, dal semplice phon, che comunque è una fonte non indifferente di calore.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

doccia
doccia (955169 da Pixabay)

Ultimo consiglio, ma non per importanza: quando pettinate i capelli, siate delicate, soprattutto quando sono bagnati, perché potrebbero spezzarsi più facilmente!

FRANCESCA BACOSI

POTETE TROVARE IL VIDEO COMPLETO QUI: