Scrub peli incarniti fai da te: gli ingredienti per risolvere questo fastidioso inconveniente!

Ecco come realizzare uno scrub particolarmente efficace per i peli incarniti. Come risolvere questo fastidioso inconveniente in pochi passi.

Realizzare scrub peli incarniti
Come fare scrub fai da te (Pixabay)

Uno degli inestetismi più frequenti e allo stesso tempo più fastidiosi che molto spesso ci troviamo ad affrontare è sicuramente la presenza di peli incarniti. Questo inestetismo è provocato molto spesso dalla secchezza della vostra cute, dall’utilizzo di capi di abbigliamento piuttosto stretti come i collant oppure come effetto collaterale quando andate ad effettuare una depilazione.

Per fortuna, per far fronte a questo problema, in commercio ci sono molti prodotti come lo scrub che ormai sta entrando quotidianamente nella vostra beauty routine. Lo scrub, in questo caso, è molto utile perché non solo va a preparare la cute alla depilazione, ma va anche ad eliminare le cellule morte e, allo stesso tempo, anche i peli in modo davvero efficace. Tuttavia i prodotti presenti in commercio molto spesso non hanno ingredienti del tutto naturali e, quindi, si possono presentare arrossamenti o irritazioni sulla pelle.

Realizzare un’efficace scrub per i peli incarniti

come creare scrub
Scrub fai da te(Pixabay)

La buona notizia è che con gli ingredienti giusti è davvero molto semplice andare a creare degli scrub in maniera del tutto naturale. Questo non solo ci farà essere più tranquilli riguardo la salute, ma avremo un vantaggio anche dal punto di vista economico.

Ci sono molti ingredienti utili per creare degli scrub efficaci. Per creare uno scrub potete usare, ad esempio, il seme caffè e dell’olio di cocco. Il caffè contiene la caffeina che è un naturale vasodilatatore e ha anche tra i suoi pregi quello di essere un naturale esfoliante della pelle; mentre l’olio di cocco va a nutrire la vostra pelle.

Per creare questo scrub non dovrete far altro che scaldare a bagnomaria 2 cucchiai di olio di cocco fino a che non doventi liquido e aggiungerlo in un vasetto con 4 cucchiai di caffè in polvere. A questo punto, non dovrete far altro che mescolare fino a raggiungere una consistenza che vada a garantire una corretta applicazione del composto sul vostro corpo. L’applicazione ovviamente deve avvenire con massaggi circolari ed energici e, una volta terminata, potete andare a risciacquare con abbondante acqua tiepida.

Un altro ingrediente molto indicato come scrub è sicuramente il sale grosso. Potete aggiungere questo ingrediente a 3 cucchiai di olio e a dello yugurt e andare a mescolare fin quasi a sciogliere il sale. Una volta ottenuto un composto che presenti dei piccoli microgranuli, potete andare ad applicarlo sul vostro corpo. I peli incarniti saranno soltanto un lontano ricordo!