Sanremo 2021: gli ascolti della terza serata. Il verdetto degli italiani

Festival di Sanremo 2021. Cosa dicono i dati auditel della terza serata della kermesse canora? Appuntamento con le cover

Amadeus e Fiorello a Sanremo 2021
Amadeus e Fiorello a Sanremo 2021 (Getty Images)

La seconda della serata della 71^ edizione del Festival di Sanremo ha registrato una media di 7.586.000 spettatori pari al 42.1% di share. Circa 10 milioni hanno seguito la prima parte. Netto calo nelle ore successive: 3 milioni 966mila spettatori.

Amadeus non è premiato dal pubblico né rispetto al giorno precedente, né rispetto all’anno scorso. La seconda serata dell’edizione 2020 registrò, infatti, dalle ore 21.35 all’1.27 una media di 9.693.000 spettatori pari al 53.3% di share.

Leggi anche >>> Sanremo 2021. Ascolti della seconda serata: cos’è cambiato

Quali sono i dati di ascolto della terza serata del Festival di Sanremo 2021?

Sanremo 2021 dati ascolto
Sanremo 2021 – Screen RaiUno

Leggi anche >>> Sanremo 2021, gli ascolti della prima serata : il dato inaspettato

Riguardo il calo di ascolti, il presentatore Amadeus ha dichiarato: “Va bene così, il paese è in guerra e c’è gente che soffre. Rimane il miglior prodotto televisivo che ci possa essere in una situazione in cui ci sono persone che non sanno se la sera metteranno il piatto in tavola.”

Il terzo appuntamento di Sanremo 2021 è stato caratterizzato dalle cover. I cantanti in gara hanno portato sul palco dell’ Ariston (sia da soli che in duetto con alcuni colleghi) brani molto noti scritti da altri e non necessariamente legati alla storia del Festival.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

Sanremo
Sanremo, teatro Ariston (Getty Images)

Anche la serata dei duetti non decolla. La diretta su RaiUno è stata seguita da 10,6 milioni e 42,4% di share. In forte calo rispetto allo scorso anno. La seconda parte ha registrato un tracollo: 4 milioni 369mila spettatori e share del 50,6%. Nell’edizione 2020, la prima parte venne seguita da 13 milioni 533mila spettatori con share del 53,6%, mentre la seconda da 5 milioni 636mila spettatori e share del 57,2%.