Achille Lauro zittisce il pregiudizio: “Le parole fanno male”

Achille Lauro zittisce il pregiudizio: “Le parole fanno male. C’è chi si toglie la vita”. Ospite a Domenica In, ha spiegato il messaggio nascosto dietro ai suoi quadri

Achille Lauro a Sanremo
Achille Lauro a Sanremo (Getty Images)

Achille Lauro è stato un assoluto protagonista dello scorso Festival di Sanremo e di quello che si è concluso solo ieri. Nel 2020 è salito sul palco con degli abiti di scena che hanno fatto molto discutere: la prima sera spiazzò tutti facendosi scivolare da dosso un mantello e da allora niente è stato più lo stesso. C’è chi lo definiva geniale ma tanti altri che non la pensavano allo stesso modo, e alla fine di una lunga settimana di critiche, arrivò ottavo nella classifica generale. Non sapeva che, soltanto un anno dopo, sarebbe stato richiamato su quel palco e non più come artista in gara ma come super ospite. Forte segnale di un cambiamento che non è stato facile vedere realizzarsi, in particolar modo per lui che di parole sul suo conto ne ha sentite tante negli ultimi due anni.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> Sanremo 2021, il ritorno di Achille Lauro: “Porterò la mia follia”

Achille Lauro: “Le parole fanno male, ma sto imparando a farmele scivolare addosso”

Achille Lauro Sanremo 2021
Achille Lauro (getty images)

Inneggia la droga. Non comprerei mai i suoi dischi. Achille Lauro, fai schifo. Achille Lauro, sei una vergogna. Dovrebbe stare in galera. Mi fa schifo solo l’idea. È banale, inutile. Non si merita niente. Vergognoso. Volgare. Femminile. Tossico. Pagliaccio” queste sono un po’ degli insulti che Achille Lauro si è sentito dire nel corso della sua carriera, e sono questi stessi insulti che ha portato con sé sul palco ieri sera, mentre delle rose gli trafiggevano il petto. Tutto ciò aveva un unico messaggio e lo ha spiegato sia ieri durante il Festival che oggi a Domenica In da Mara Venier: “Le parole fanno male. Io ho imparato, o meglio, sto imparando a farmele scivolare addosso, ma c‘è chi per le parole si è tolto la vita“.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> Sanremo 2021, chi è Achille Lauro? Tutto sull’ospite delle 5 serate

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

achille lauro
achille lauro (foto dal web)

Per la prima volta, su quello stesso palco che gli ha recato tanti dolori ma anche tante soddisfazioni, Achille Lauro si è spogliato proprio come fece un anno fa quando si fece scivolare via di dosso il suo mantello. Stavolta, però, al di sotto non c’era più l’artista eccentrico che siamo abituati a vedere, ma la persona che non conoscevamo e che ha dovuto fare i conti con tanti pregiudizi. Piegato a terra e con il petto sanguinante, ha urlato un messaggio forte e chiaro: “Mi presento: sono Lauro De Marinis e sotto ai miei abiti di scena sono un essere umano proprio come voi. Le parole sono capaci di uccidere tutti, e sanno uccidere anche me“.