Roma, coppia gay si saluta: l’uomo attraversa i binari per aggredirli. VIDEO

E’ avvenuta nella metropolitana di Roma l’aggressione di un uomo nei confronti di una coppia gay: attraversa i binari poi la violenza.

roma Aggressione coppia gay metro
Aggressione (Instagram @rocket_grl)

E’ stato denunciato l’uomo che il 26 febbraio scorso ha aggredito selvaggiamente una coppia gay attraversando all’improvviso i binari della metropolitana di Valle Aurelia a Roma, per scagliarsi su di loro con altrettanta violenza. Il trentunenne di origini romane, in seguito alla denuncia sporta dalle vittime dell’ineccepibile sopruso al commissariato locale nella giornata del 3 marzo, è stato riconosciuto per via di alcuni precedenti che hanno avuto luogo fatalmente nella stessa giornata di febbraio.

Leggi anche —>>> Thomas preso a sassate da 15 ragazzi. Arcigay si dice indignata per il nuovo fatto di cronaca

Roma, aggressione di una coppia: l’uomo li ha picchiati “perché gay”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da IPSE DIXIT (@ipsedixit___)

Potrebbe interessarti anche —>>> Nasce il Partito Gay, il fondatore Marrazzo: “Saremo in corsa alle prossime elezioni”

L’accaduto è stato filmato. Diramandosi come un appello anti violenza di genere su tutti i social di riferimento. Mentre a coordinare le indagini sull’aggressione è attualmente il XIII distretto di Polizia della capitale. Guidato da Alessandro Gullo. Dati i trascorsi, il trentunenne è stato fortunatamente individuato in breve tempo dalle forze dell’ordine della città di Venezia.

A quanto pare proprio lo stesso 26 febbraio l’uomo avrebbe vivacemente discusso con una signora all’interno dell’aeroporto dove si trovava in partenza dal comune italiano di Jesolo. Gli agenti hanno notato subito la situazione disagevole decidendo di sottoposto ad un controllo. E dunque, a causa del forte diverbio, l’incriminato avrebbe perso il volo per Roma, decidendo di recarsi in città salendo sul primo treno.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 142 Studio (@142studio_)

Da Termini a Valle Aurelia. Poi lo scoppio della violenza inaudita. Si è avventato ciecamente sulla coppia mentre era in procinto di darsi un bacio sulla banchina opposta alla sua. Dopo il fatto increscioso e la successiva denuncia, il 31enne è stato infine rintracciato dalla Polizia del comune veneziano dove aveva immediatamente fatto ritorno.