Scomparsa Galliani, tragico epilogo nelle ricerche del noto imprenditore

Il corpo di Moreno Galliani, noto imprenditore del lucchese, è stato rinvenuto in un dirupo: di lui si erano perse le tracce lo scorso martedì.

Lucca scomparsa Galliani cadavere
Soccorsi (Семен Саливанчук – Adobe Stock)

Si sono concluse le ricerche di Moreno Galliani, purtroppo nel peggiore dei modi. Dopo giorni dalla sua scomparsa, avvenuta lo scorso martedì, il noto imprenditore lucchese è stato trovato privo di vita in un dirupo. A poca distanza dal luogo del rinvenimento del cadavere, la sua auto. Per far chiarezza sull’accaduto l’autorità giudiziaria ha disposto l’autopsia.

Leggi anche —> Ilenia Fabbri, saccheggiata la tomba della 46enne sgozzata: “Fai schifo!”

Lucca, trovato il cadavere del noto imprenditore Moreno Galliani: scomparso martedì

Carabinieri (canbedone – Adobe Stock)

Leggi anche —> Incidente mortale in stazione: muore il responsabile

Aveva 66 anni Moreno Galliani, noto imprenditore del lucchese, scomparso nella giornata di martedì quando si stava recando presso una delle sue concessionarie a Massa e Cozzile e trovato morto nella giornata di ieri, sabato 27 marzo.

Il corpo dell’uomo, dopo giorni di ricerche, è stato rinvenuto in un dirupo. Ad effettuare la scoperta due cani, riporta La Nazione, della Anpana (un’associazione di volontari che si era unita alle ricerche coordinate dalla Procura di Lucca). Il cadavere è stato rinvenuto in località Duomo, vicino Villa Basilica a poca distanza dal luogo in cui era stata trovata la sua auto. Si trattava di una Ford Fiesta alla cui guida si trovava il 66enne al momento della sua scomparsa.

Moreno Galliani era un noto imprenditore. Fondatore di Autotecnica Lucchese, concessionaria che vendeva Opel e Peugeot. Secondo quanto riporta La Nazione, l’uomo sarebbe svanito nel nulla dopo una telefonata con il figlio. A seguito delle attività di indagine si sarebbe scoperto che la sua cella telefonica avrebbe agganciato il segnale tra Chiesina e Ponte Buggianese.

Per cercare di ritrovare Galliani, la famiglia ha anche lanciato un appello tramite la nota trasmissione Chi l’ha visto?. Un’ulteriore implementazione all’attività di ricerca scattate immediatamente da parte della Procura di Lucca che ha visto coinvolti Vigili del fuoco, militari dell’Arma, cittadini, Protezione Civile e l’associazione Anpana. Proprio un membro di quest’ultima, insieme a due cani, poco prima di mezzogiorno avrebbe imboccato una piccola stradella. È lì che avrebbero scorto il corpo dell’uomo.

Repentina la chiamata a raccolta degli altri ricercatori e la chiamata alla famiglia che ormai da giorni attendeva notizie. Chiamato dalla Procura il medico legale il quale ha eseguito una preliminare ispezione cadaverica dalla quale, riferisce La Nazione, pare non siano emerse evidenze che farebbero pensare a violenza.

Disposta dagli inquirenti l’autopsia per chiarire e determinare con certezza le cause della morte e per cercare di ricostruire cosa possa essere accaduto. È possibile che Galliani abbia avuto un piccolo incidente. Tuttavia resta da scoprire il motivo per cui si trovasse nel luogo in cui poi, il suo corpo, è stato ritrovato.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

È stato ritrovato a Villa Basilica, purtroppo privo di vita, il corpo del nostro concittadino Moreno Galliani, che era…

Pubblicato da Luca Menesini su Sabato 27 marzo 2021

Al dolore della famiglia si è unito il sindaco di Capannori, Luca Manesini. Il politico tramite il proprio profilo social ha espresso il suo cordoglio: “È stato ritrovato a Villa Basilica, purtroppo privo di vita, il corpo del nostro concittadino Moreno Galliani [..] Da sindaco mando un abbraccio forte alla famiglia e agli amici di Moreno“.

Impostazioni privacy