Michael Jackson, parla la ex moglie: le dichiarazioni choc sui figli

A quasi dodici anni dalla morte di Michael Jackson arriva la sconcertante verità della ex moglie e madre dei suoi figli 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Michael Jackson (@michaeljackson)

Micheal Jackson non smette di fare notizia nonostante siano passati quasi dodici anni dalla sua scomparsa. Recentemente Debbie Rowe, la donna che è stata sposata con il re del pop e che è madre di due dei suoi tre figli, ha rilasciato un’intervista nella quale ha rivelato una notizia choc. La donna ha riferito ai giornalisti di non aver mai desiderato quelle gravidanze e di averle portate a termine solo per soddisfare il desiderio di Micheal Jackson di diventare padre. Sull’argomento in realtà la Rowe si era già soffermata diversi anni fa quando aveva dichiarato che Prince e Paris, nati rispettivamente nel 1997 e 1998, erano venuti al mondo tramite l’inseminazione artificiale. A quanto pare infatti, nonostante il suo matrimonio con la star fosse durato tre anni, fra i due non c’erano mai stati rapporti sessuali. Con il divorzio l’intera custodia dei figli venne data a Michael Jackson.

LEGGI ANCHE -> Joe Bastianich e quel retroscena sul matrimonio: “Sbattuto fuori casa”

La dichiarazione choc dell’ex moglie di Michael Jackson

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 𝚙𝚔 (@parisjackson)

LEGGI ANCHE -> Andrea Zelletta, la rivale di Natalia che lo aveva stregato. Ve la ricordate? 

L’ex moglie di Michael Jackson ha rilasciato dichiarazioni decisamente sconvolgenti riguardo il re del pop. “Michael era un uomo divorziato e solo che voleva diventare padre – ha dichiarato Debbie Rowe ai giornalisti – io sono stata l’unica donna a dirgli che avrei avuto i suoi figli“. Secondo l’ex moglie di Jackson fino a quel momento, e evidentemente nemmeno dopo, diventare invece madre non era affatto nei suoi programmi. Quando nel 1999 la coppia divorziò venne deciso che l’affidamento dei due bambini venisse dato interamente alla popstar. Solo nel 2004 la Rowe decise di muoversi affinché cambiassero i termini della custodia. Cosa che effettivamente avvenne grazie ad un accordo arrivato nel 2009 dopo la morte di Michael.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Michael Jackson (@michaeljackson)

L’artista dopo i due figli Prince e Paris ha avuto anche un altro bambino nel 2002, in questo caso però Jackson si affidò ad una madre surrogata e ad una donatrice di ovulo. Oltre a Debbie Rowe la popstar è stato sposato anche con Lisa Marie Presley, la figlia del mito della musica Elvis. Anche in questo caso il matrimonio non durò molto, i due infatti si separarono appena due anni dopo averlo celebrato.