Amici 20, Emanuele Filiberto e la confessione inaspettata: perchè è stato chiamato

Emanuele Filiberto risponde alle critiche di chi non lo reputa in grado di giudicare le performance degli allievi di Amici. Ecco quali sono state le parole dell’ultimo re d’Italia nell’intervista rilasciata al settimanale Oggi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Emanuele Filiberto di Savoia (@efsavoia)

Continuano le polemiche su Emanuele Filiberto, scelto da Maria De Filippi come giudice di Amici. Una scelta che, però, non è piaciuta a tutti. Secondo alcuni, infatti, Emanuele Filiberto non avrebbe assolutamente le competenze per far parte della giuria.

Il diretto interessato ha deciso di rispondere alle critiche, rilasciando un’intervista al settimanale Oggi, dove ha ammesso di non aver alcuna competenza nel ballo oppure nel canto, ma di aver avuto esperienza nel canto. Ha ricordato anche di aver partecipato a Ballando con le stelle nel ruolo di giudice, definendosi in grado di poter valutare un’esibizione.

LEGGI ANCHE –>Amici 20, Emanuele Filiberto svuota il sacco: “Sono giudice nel talent perché…”

Le parole su Maria De Filippi e il commento sulla scomparsa del principe Filippo


Nell’intervista, Emanuele Filiberto ha parlato anche di Maria De Filippi, confessando di avere grande stima per lei: “Già più di un anno fa mi aveva voluto ad Amici Celebrities. Forse pensava già a me come giudice, visto che sono un grande appassionato di musica e ballo”.

Per quanto riguarda la sua conoscenza musicale, ha rivelato di essere molto vicino ad artisti del calibro di Johnny Hallyday, Lenny Krevitz e Marianne Faitfull. Infine, ha anche voluto rivelare una curiosità su Maria De Filippi: “Io mio primo programma televisivo nel 2008 fu Il ballo delle debuttanti, ideato proprio da lei. Anche lì ero in giuria”.

Nelle ultime ore, Emanuele Filiberto ha anche condiviso il ricordo che ha del principe Filippo, il marito della regina Elisabetta, scomparso ieri dopo settimane di ricovero.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine FacebookInstagram e Twitter.

Ha raccontato di averlo incontrato poche volte e di averlo trovato molto divertente e con un senso dell’umorismo molto spiccato. Ha colto l’occasione anche per risolvere il suo pensiero alla regina, al principe Carlo ai nipoti. Infine, Emanuele Filiberto ha la speranza che questo triste avvenimento possa rimettere insieme la famiglia e far riunire i due fratelli con il padre e la regina.