Nuovo allenatore per l’A.S. Roma: l’ingaggio lascia senza parole

E’ stato scelto e finalmente svelato il nuovo allenatore che guiderà la squadra dell’A.S. Roma per le prossime annualità. 

Roma nuovo allenatore ingaggio
Roma (Getty Images)

La società sportiva della A.S. Roma sancisce in maniera inedita un arrivederci a Paulo Fonseca, l’attuale allenatore della squadra, per lasciare il posto ad una new entry che ha fin da subito lasciato senza parole i suoi tifosi. La stagione è ormai giunta al termine e la società sentenzia che si tratta di una scelta ben ponderata sui progressi e le finalità che la squadra dovrà portare a termine nei prossimi mesi.

Le parole del nuovo ingaggio su Twitter, nonostante la sorpresa dei tifosi, sembrerebbero risuonare già come il preannunciarsi di un futuro trionfo. “Dopo essermi confrontato con la proprietà e con Tiago Pinto ho capito immediatamente quanto sia alta l’ambizione di questa Società. L’incredibile passione dei tifosi della Roma mi ha convinto ad accettare l’incarico. Daje Roma!”.

Leggi anche —>>> Francesco Totti: lacrime a fiumi sul web per il suo ultimo intervento – FOTO

A.S. Roma, grande sorpresa per l’ingaggio del nuovo allenatore

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AS Roma (@officialasroma)

Potrebbe interessarti anche —>>> Speravo de morì prima, l’indiscrezione sul papà cela una grande umanità

Un nuovo legame è stato dunque sancito. E resterà in vigore, salvo eventuali cambi di programma, fino al 2024. L’allenatore portoghese, José Mourinho, inizierà a lavorare con il team a partire dalla stagione 2021-2022.

L’allenatore è molto stimato dalla curva Sud quanto dagli spalti di tutta Europa per le sue capacità. Le sue vittorie del passato, nelle varie competizioni, e guidando per lo più nella penisola i giocatori dalla maglia nero-azzurra hanno significato per lui motivo di gloria e stima. Perciò la società giallorossa pare mostrarsi ben lieta di diramare l’annuncio repentinamente.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale e sulle nostre notizie di gossip, televisione, musica, spettacolo, cronaca, casi, cronaca nera e tanto altro, seguici sulle nostre pagine Facebook, Instagram e Twitter.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da AS Roma (@officialasroma)

Mourinho ha guidato in alto il Porto sia in Champions League che in UEFA, adesso però si volta pagina. Il cinquantottenne dopo essersi dedicato per due anni alla sua attività nel Regno Unito, ha deciso di cambiare rotta, approdando su un territorio che al suo sguardo sembra apparire molto più promettente. Adesso pare non resti che attendere l’inizio della nuova stagione.