Agghiacciante delitto: ragazzi uccidono un uomo dopo il racconto della fidanzata

Un uomo è stato ucciso negli Usa da un gruppo di ragazzi che aveva appreso dalla fidanzata incinta di quest’ultimo di essere stata picchiata.

Polizia Usa
(Getty Images)

Dei ragazzi di età compresa tra i 13 ed i 19 anni sono stati arrestati per l’omicidio di un 41enne. Quest’ultimi, secondo le autorità, avrebbero inseguito, investito e successivamente ucciso a bastonate la vittima. A spingere gli adolescenti sarebbe stato il racconto della fidanzata incinta del 41enne che aveva rivelato loro di essere stata picchiata qualche giorno prima. L’uomo trovato in strada ferito e privo di sensi è stato portato in ospedale, dove è deceduto poco dopo.

Usa, ragazzi uccidono un uomo: la fidanzata incinta lo accusava di averla picchiata

Avrebbero inseguito, travolto con l’auto e brutalmente ucciso a bastonate, calci e pugni un uomo di 41 anni. Queste le accuse nei confronti di un gruppo di ragazzi, tra i 13 ed i 19 anni, mosse dalla polizia di Magna, cittadina dello stato dell’Utah, in Usa.

Polizia
(Maximilian Weber – Pixabay)

Secondo quanto ricostruito dalle autorità, come riporta la stampa locale tra cui l’emittente Fox13, lunedì scorso i giovani si erano recati dalla fidanzata della vittima, un’allevatrice di cani, per prendere in adozione un cucciolo. La donna, in stato di gravidanza, avrebbe raccontato loro che il compagno, Fred Valdamar Ortiz, l’aveva picchiata qualche giorno prima mostrando un occhio nero provocato dalle percosse.

Leggi anche —> Madre e figlio trovati morti in casa: i risultati delle autopsie

Sentendo il drammatico racconto, hanno deciso di vendicarsi ed hanno aspettato il 41enne davanti casa. Quando l’uomo è rientrato in scooter, il gruppo lo ha inseguito e lo ha travolto con un’auto. Scesi dall’auto, gli adolescenti hanno raggiunto la vittima, che aveva provato a fuggire a piedi, e l’hanno aggredita picchiandola brutalmente con calci, pugni e con un palo.

Leggi anche —> Dalla lite alla tragedia: uccide il marito con acqua bollente e zucchero

L’uomo è stato soccorso e trasportato in ospedale, ma poco dopo il suo arrivo è deceduto per le gravissime ferite riportate.

Ambulanza Usa
(Getty Images)

La polizia ha avviato le indagini ed in poche ore, riporta la redazione di Fox 13, grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza, ha identificato tre dei ragazzi che sono stati arrestati e condotti in carcere con l’accusa di omicidio. Altri tre sono stati identificati ed ora indagati.