Denise Pipitone, Piera Maggio nella notte scrive un post su Facebook clamoroso. I dettagli – FOTO

Un messaggio su Instagram di Piera Maggio ha lasciato tutti senza parole: una donna straziata dal dolore ma anche offesa e arrabbiata.

Denise Pipitone cellulare
Denise Pipitone ( foto da Instagram)

Piera Maggio non riesce a tacere e nella notte scrive un post su Facebook dove non contiene la rabbia.

Il destinatario del suo messaggio è Gianluigi Nuzzi, conduttore di “Quarto grado” al quale oltre a rivolgere il post pubblicato su Facebook, scrive anche un messaggio personale su Whatsapp nel quale si mostra indignata e adirata.

Non sappiamo esattamente a quale episodio si stia riferendo la mamma della piccola Denise Pipitone, nelle prossime ore sapremo essere più precisi. E’ certo però che questa volta si è arrabbiata davvero e non è da lei.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Juventus, morto Giampiero Boniperti: “Il più juventino di tutti”

Il messaggio di Piera Maggio scuote il web

Caso Denise Piera Maggio intervista Domenica In telefonata
Piera Maggio (Screen video)

La mamma di Denise Pipitone esordisce così: “Ho scritto adesso al signor Gianluigi Nuzzi. VERGOGNOSO“.

E aggiunge: “Signor Nuzzi, ma a lei le pare onesto il comportamento schifoso usato nei miei confronti dal suo collega Abbate, nei miei confronti? E lei che lo fa parlare con tutta tranquillità. Ma come vi sentite a far denigrare una madre a cui le è stata rapita una bambina, cercando di giustificare la violenza”.

Una donna costernata dal dolore ma anche dagli attacchi personali ricevuti, a suo dire, durante la trasmissione “Quarto grado” dove si è parlato ancora di Denise.

Ma cosa ne sapete di me, ma come vi permettete a giudicarmi e a farmi giudicare pubblicamente senza sapere. Ma secondo il suo parere di padre e di genitore, se questo venisse fatto ad una persona a lei cara, lei lo accetterebbe? Tutto questo è di uno squallore vergognoso“, ha proseguito.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> “Storie Italiane”, il mistero di Denise si infittisce. Spunta un biglietto che spiega i motivi del rapimento

Denise Pipitone cellulare
Denise Pipitone (foto dal web)

“Non sapete nulla realmente della mia vita e mi fate passare per una donna frivola leggera e senza sentimenti. Vergogna no?“. E ha concluso freddamente: “Cordiali saluti, Piera Maggio”.