Zanardi e Schumacher insieme abbracciati, la FOTO che ha commosso il mondo

Un grande abbraccio che commuove tutti e che vede come protagonisti due sportivi di successo, accomunati dallo stesso destino.

Alex Zanardi
Alex Zanardi (Getty Images)

Un momento indimenticabile quello che visto come protagonisti due campioni di successo, stiamo parlando di Michael Schumacher e Alex Zanaradi. Due campioni di Formula 1 accomunati dallo stesso tragico destino.

L’incontro è avvenuto nel 2001 quando al Motorshow, il fuoriclasse tedesco si è presentato al volante di una Maserati spyder cambio corsa.

Schumacher è stato il padrone del palco e della scena fino a quando è arrivato Alex Zanardi con il quale si è diviso il sipario.

In quel momento Alex non ha trofei da mostrare, ha due protesi sulle quali si tiene in piedi ancora a fatica. Sono passati solo tre mesi dal tragico incidente del Lausitzring che gli ha cambiato per sempre la vita.

Entra su una sedia a rotelle ma la sua passione e il suo ottimismo travolge tutti, standing ovation per lui.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —->

L’abbraccio che commuove tutti

Micheal Schumacher
Micheal Schumacher (Getty Images)

“Ringrazio tutti, tutti quelli che mi hanno sostenuto, che mi hanno scritto email e lettere alle quali non ho potuto rispondere. Non posso ancora camminare, ma questo è un primo passo”, esordisce.

Non manca l’ironia che alleggerisce la tensione del pubblico: “Sono così emozionato che mi tremano le gambe”.

Schumacher e Zanardi si sono subito uniti in un commovente abbraccio. In quel momento ancora non sapevano il destino che li avrebbe legati da lì a poco: uno su una pista da sci e l’altro su una strada provinciale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Lutto a “Uomini e Donne”, le ultime parole sui social: “Non ce la faccio più”

Alex Zanardi
Alex Zanardi (Getty Images)

Un momento molto toccante che con il tempo sarebbe rimasto nella storia.