Mascherina all’aperto, abolizione dell’obbligo in estate? La possibile data

Mascherine all’aperto anche in estate? Il parere della comunità scientifica e quello di alcuni esponenti politici si spacca: cosa attende l’Italia.

Coronavirus
(Getty Images)

Quasi tutte le Regioni sono state collocate in zona bianca. Un risultato ottenuto grazie agli sforzi ed i sacrifici della popolazione, uniti alla speditezza della campagna vaccinale.  Un piccolo ritorno alla normalità che potrebbe segnare davvero il momento di voltare pagina e ricominciare a vivere di quella quotidianità ante-Covid che pareva soltanto un miraggio fino a qualche mese fa.

Eppure, se il quadro epidemiologico generale mostra segni di netto miglioramento dall’altro non si placano i timori del Governo circa il diffondersi della variante Delta. Il Ministero della Salute, ha disposto che chiunque faccia rientro dal Regno Unito, per tale ragione, dovrà sottoporsi a 5 giorni di quarantena.

Se questa adesso è la priorità dell’Esecutivo, quella di altri è capire se in estate sarà abolito l’obbligo di mascherina all’aperto. Esperti ed esponenti politici sul punto si dividono.

Mascherina all’aperto, abolizione dell’obbligo in estate? Pareri discordanti

Il Presidente del Consiglio Mario Draghi, nel corso della sua consueta conferenza stampa, ha precisato che investirà il Cts della questione.

U-Mask, scatta la denuncia di Striscia la Notizia: “Filtrano meno di….”
Mascherine (Foto di Wilfried Pohnke da Pixabay)

Leggi anche —> Bollettino del 19 giugno: i dati della pandemia di oggi in Italia

Se dovrà permanere l’obbligo o dovrà essere abolito a stabilirlo dovranno essere gli esperti. Dello stesso avviso il Ministero della Salute. Il sottosegretario Andrea Costa, ai microfoni de Il Corriere della Sera avrebbe, infatti, sottolineato la portata eccezionale di questa decisione, ma al contempo ha ridimensionato gli entusiasmi, affermando che a decidere dovranno essere gli esperti.

Secondo una delle ipotesi più accreditate, però, qualora la comunità scientifica optasse per una rimozione dell’obbligo la data più plausibile sarebbe da ricercarsi nell’inizio di luglio. La mascherina potrebbe non essere più indossata all’aperto – salvo rischio assembramenti dove invece continuerà a permanere la necessità del suo utilizzo-.

Leggi anche —> Pandemia: monitoraggio dell’Iss, cosa cambia da lunedì

Ma al momento nulla è ancora certo. Soprattutto a causa della variabile Delta, ossia la variante che sta spaventando l’intero pianeta. Proprio per prevenire che possa diffondersi sul territorio italiano, così come accaduto in Gran Bretagna, il Ministro Speranza ha affermato che tutti coloro i quali fanno rientro dal Paese d’Oltremanica dovranno osservare 5 giorni di quarantena.

Per il Professor Massimo Galli, invece, non ci sono margini. La mascherina dovrà continuare ad essere indossata.

Vincenzo De Luca
Vincenzo De Luca (Getty Images)

Dello stesso avviso il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca il quale ha già fatto sapere che durante l’estate – per quanto lo riguarda- all’interno dei confini della sua Regione permarrà l’obbligo anche all’aperto.