Andrea Diprè incastrato: l’arresto in Germania, ora è tutto finito

L’improvviso arresto del personaggio trash Andrea Diprè in Germania: tutti i dettagli e le dinamiche sull’accaduto.

Andrea Diprè arrestato Germania Tommasi
Andrea Diprè (Instagram @fan_dipre)

Finisce qui la storia del personaggio trash, divenuto smisuratamente celebre sul web nel corso degli ultimi anni per il suo sguardo catatonico ed inespressivo, quanto per le sue azioni da sempre in contrasto con la legalità. Dopo una lunga serie di reati al suo seguito, ed alcuni affari a luci rosse non del tutto regolari, Andrea Diprè è stato arrestato in Germania.

Dopo essere stato escluso dall’albo degli avvocati, nonostante la sua laurea in giurisprudenza, stando prettamente a quanto riportato nelle ultime ore dalle autorità e dai suoi conoscenti, quest’ultima era stata utilizzata nel tempo per l realizzazione di “sottili inganni”. Quelle sue superficialmente definite “marachelle”, che lo avevano però fino ad oggi tenuto lontano dai guai con la legge, probabilmente per via della sua popolarità, hanno invece presentato il conto in terra straniera nella maniera più drastica.

Leggi anche —>>> Amadeus il momento più bello, felice come non mai: l’annuncio – VIDEO

Andrea Diprè, l’arresto in Germania: tutti i dettagli

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Andrea Diprè (@andreadipreofficial)

Potrebbe interessarti anche —>>> “Donna Sublime” Justine Mattera: diva in slip e t-shirt. Fa sognare – FOTO

Il celebre personaggio, classe 1974, è noto al pubblico italiano per aver vissuto sempre al limite la sua esistenza. E per aver in seguito intrapreso fino al 2015 una catastrofica storia d’amore con Sara Tommasi. Ad oggi, dopo il rinvio delle nozze all’epoca destinate con Dipré in quel di Las Vegas, la ragazza si dichiara felicemente sposata. Mentre l’ex “tuttofare” ha finito per trovare il suo definitivo stop in Germania.

La polizia locale, come segnalato da una “fidata” amica di Diprè, Isabhell, avrebbe incastrato il personaggio social dopo aver stilato una lunga lista di attività illecite intraprese da lui nel corso degli anni. Pare che Diprè si fosse recato nel corso di queste settimane in Germania senza un ufficiale consenso. Dunque, dopo esser stato “bandito” per questioni rimaste gravemente sospese con la giustizia tedesca, sarebbe sparito nel nulla. Finché la notizia del suo arresto è divenuta ufficiale. “E’ sparito da 3-4 giorni“, aveva scritto la ragazza precedentemente citata ed amica dell’ex giornalista. “Ci siamo chiesti dove fosse finito, sapendo che era diretto in Germania. Ci siamo informati con le autorità e ci hanno detto che è stato arrestato“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Andrea Diprè (@andreadipreofficial)

L’uso di stupefacenti sempre ben ostentato nei suoi numerosi video, quanto di parodie spesso offensive per alcune minoranze, avevano fatto sì già in passato che egli si mettesse legalmente nei guai anche con la sua residenza nella penisola. Fu la stessa conduttrice Bendetta Parodi a indire una querela in suo nome.