Incidente in un parco acquatico: muore bambino di 11 anni, quattro feriti

Sabato scorso, un bambino di 11 anni ha perso la vita e quattro persone sono rimaste ferite in un incidente in un parco acquatico di Altoona, in Iowa (Usa).

Ambulanza Usa
(Getty Images)

Un bambino di soli 11 anni è morto in un incidente all’interno di un parco acquatico. È accaduto sabato scorso all’Adventureland Amusement Park di Altoona, in Iowa (Usa). La vittima si trovava a bordo di un gommone di un’attrazione, insieme ad altre cinque persone, quando quest’ultimo si è ribaltato facendo finire i sei in acqua. Sul posto sono intervenute le squadre di emergenza che hanno avviato le operazioni di soccorso.

Il piccolo ed altre quattro persone sono state trasportate in ospedale. Purtroppo il bambino è morto per le ferite riportate, mentre tre dei feriti sono ancora ricoverate in condizioni critiche.

Usa, gommone si ribalta in un parco acquatico: muore bambino di 11 anni, quattro feriti

Un morto e quattro feriti, di cui tre in condizioni gravi. È il bilancio dell’incidente consumatosi sabato scorso, 3 luglio, all’interno dell’Adventureland Amusement Park, parco divertimenti di Altoona, in Iowa.

Mare
(Public Co – Pixabay)

La vittima è Michael Jaramillo, bambino di 11 anni che era giunto presso il parco insieme alla propria famiglia. Secondo quanto riporta la redazione del New York Times, Michael era salito sul gommone di un’attrazione sul fiume Raging insieme ad altre cinque persone. Per cause ancora da determinare, il gommone si è ribaltato facendo finire i sei passeggeri in acqua.

Leggi anche —> Bambina di 5 anni muore in modo atroce: le accuse mosse alla madre

Lanciato l’allarme dai presenti, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco ed i paramedici. Estratti dall’acqua, il piccolo ed altre quattro persone sono state trasportate d’urgenza in ospedale. Nonostante i tentativi dei medici di salvare la vita all’11enne, il suo cuore ha smesso di battere domenica per via delle ferite riportate. Tre dei quattro feriti, scrive il New York Times, sono ancora ricoverati in condizioni critiche, mentre l’altro avrebbe riportato solo lievi traumi. Non è chiaro se quest’ultimi siano parenti della vittima.

Leggi anche —> Scaraventato a terra durante lezione di judo: bambino muore in ospedale

Intervenuta anche la polizia di Altoona che ha avviato tutte le indagini per capire cosa possa aver provocato l’incidente. Intanto, come confermato dalle autorità, l’attrazione è stata chiusa al pubblico per consentire gli accertamenti.

Polizia Usa
(Getty Images)

I funzionari del parco hanno confermato la notizia della morte del bambino ed hanno espresso il proprio cordoglio per la famiglia: “In questo momento – riporta  il New York Timesi nostri pensieri e le nostre preghiere sono rivolte alla vittima, alla sua famiglia e a membri del nostro team che erano sul posto“.