Royal Family corre ai ripari, la decisione dopo gli Euro2020

Dopo la finale degli Euro2020 la Royal Family sembra aver preso una decisione importante, i dettagli sulla scelta di Kate e William

royal family euro2020
William, Kate e George (Getty Images)

Domenica 10 luglio per due nazioni è stata una giornata speciale, stiamo parlando di Italia e Inghilterra. Nel pomeriggio si è tenuta la finale di Tennis a Wimbledon che ha visto vincitore il campione Djokovic e Matteo Berrettini classificarsi al secondo posto.

La sera sono andati in onda gli Euro2020 e l’Italia ha conquistato la coppa aggiudicandosi campione d’Europa. La Royal family ha partecipato ad entrambi gli eventi tenutisi a Londra. Kate e William, insieme al piccolo George hanno accompagnato la loro squadra nella finale degli Europei.

GUARDA QUI>>Royal family. Cosa non potrà più fare George a 12 anni mentre i suoi fratelli si

Royal family post Euro2020, George nel mirino

 

GUARDA QUI>>“Che costumino rosso” Federica Panicucci, curve da ragazzina che accendono la fantasia – FOTO

L’Inghilterra ha perso contro l’Italia conquistando quindi il secondo posto agli Euro2020. I tifosi italiani dopo la vittoria non hanno perso occasione di pubblicare e postare foto e video ironici sulla Royal family.

Alcune però hanno fatto infuriare Kate e William, il piccolo George è finito nel mirino del web. Per questo a distanza di una settimana il Duca e la Duchessa di Cambridge sembrano aver preso un’importante decisione: vorrebbero proteggere la privacy del loro bambino che nonostante sia il principino della Royal family, resta una creatura di sette anni.

Così secondo Angela Levin, autrice “Royal” e vicina alla famiglia reale, Kate potrebbe non condividere la foto tradizionale per il compleanno di George, il 22 luglio.

La giornalista ha rilasciato una dichiarazione a The Royal Beat di True Royalty TV dove ha affermato: “Ci sono voci secondo cui potremmo non ammirare la consueta foto di compleanno del Principe George. – spiega – Kate e William sono rimasti sconvolti dalla maleducazione delle persone, di come abbiano preso in giro un bambino di soli sette anni. Spero che riescano a superarlo”.

Manca poco al prossimo evento della Royal family e quindi non ci resta che attendere per capire se Kate e William abbiano ufficializzato la decisione.