“Glee”, vi ricordate Quinn Fabray? Oggi ha 35 anni e ancora bellissima FOTO

Quinn Fabray è stata uno delle protagonisti più amati della serie tv Glee. Era una cheerleader bellissima ma il suo personaggio ha fatto molto discutere

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da DIANNA AGRON (@diannaagron)

Quinn Fabray è stata senza ombra di dubbio una delle protagoniste più amate della fortunata serie tv Glee andata in onda dal 2009 al 2015. Ad interpretarla era Dianna Agron, che con i suoi capelli biondo accesi, i suoi occhi verdi, la sua voce angelica e i suoi lineamenti mozzafiato fece sicuramente breccia nei cuori dei telespettatori che hanno imparato a conoscerla nel corso degli anni, a seguirla e ad apprezzarla. Sono passati un po’ di anni da quel lontano 2009 e oggi Dianna è una meravigliosa donna di 35 anni.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> “Glee”, vi ricordate Kurt Hummel? Oggi ha 31 anni, è cambiato tantissimo FOTO

Glee, vi ricordate di Quinn Fabray? Oggi ha 35 anni

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da DIANNA AGRON (@diannaagron)

Quinn nella serie interpretava il ruolo della cheerleader più bella e più popolare di tutta la scuola. Era la fidanzata di Finn, il protagonista delle serie, ma la loro storia d’amore vede la fine quando Quinn rimane incinta del migliore amico di Finn e mente quasi l’intera gravidanza, dicendo a Finn di essere lui il padre del bambino. All’inizio non è una persona molto corretta ma impara a crescere, diventa una bellissima giovane donna piena di valori e impara a non avere pregiudizi sulle persone che non conosce, piuttosto impara a scoprirle e ad essere amica anche di chi mai avrebbe pensato di avere vicino. Nel giro di qualche stagione, diventa uno dei personaggi più amati di tutta la serie.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> “Glee” vi ricordate Rachel Berry? Oggi ha 34 anni, è una donna meravigliosa FOTO

Dianna è ancora seguitissima sui social e amata dagli ex fans della serie: su Instagram ha quasi due milioni di followers che la seguono.