Ignazio Moser: ad alta quota è in “ottima compagnia”: chi sono le due prescelte?

Il neo zio di Luna Marì, Ignazio Moser, ha deciso di recarsi in una meravigliosa località ad alta quota in compagnia di due amiche. Di chi si tratta?

Ignazio Moser Isolde Kostner Miryea
Ignazio Moser (Getty Images)

Direttamente dalla splendida località alpina della Val Gardena, e soltanto dopo aver ufficializzato il ruolo di neo-zio in seguito all’emozionante nascita di Luna Marì, lo scorso 12 luglio, il carismatico ex ciclista e fidanzato di Cecilia Rodriguez, Ignazio Moser, ha preso parte ad un’esaltante riunione con amiche di vecchia data.

Per testimoniare al meglio, e nei minimi dettagli, tale gioioso accadimento sono state d’aiuto nelle ultime ore le storie ed i post su Instagram pubblicati dalle principali personalità che hanno deciso di partecipare a quest’ultima reunion ad altra quota. Una rivelazione che ha lasciato i fan di Moser letteralmente senza fiato.

Leggi anche —>>> “The Marvelous Mrs. Maisel”. Perché la serie tv sembra una reunion di “Una mamma per amica”

Ignazio Moser ad alta quota è in “ottima compagnia”: di chi si tratta?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Miryea (@miryeastabile)

Potrebbe interessarti anche —>>> Il film di Penelope Cruz aprirà il Festival di Venezia a settembre

Un weekend all’insegna di canederli, funivia, taaanto buon vino e ottima compagnia direi“, conferma in tal modo l’ex naufraga de “L’Isola dei Famosi”, Miryea Stabile, fra l’altro prima ospite ufficiale all’estiva riunione sulle Dolomiti. Ad unirsi alla coppia di amici, che ha deciso di trascorrere del tempo assieme all’insegna di un meritato relax e di altrettante buone notizie a conclamare il loro buon umore, si rivelerà nel frattempo anche l’ex campionessa internazionale di scii alpino, nonché essenziale elemento del trio di ex naufraghi al reality recentemente condotto da Ilary Blasi, la meravigliosa Isolde Kostner.

I tre hanno rivissuto alcuni momenti salienti della loro esperienza alle Honduras, raccontando gli aneddoti più divertenti. Soltanto ventiquattro ore fa lo stesso Ignazio, citando il noto “Rifugio Comici” dove hanno soggiornato gli ospito per l’occasione e che pare sia affidato alle cure di gestione della stessa Isolde, abbia saputo ben accogliere i due viaggiatori.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ignazio Moser (@ignaziomoser)

Entrambi, come mostrato attraverso sorridenti selfie di gruppo e scorci naturali dalla bellezza incontrastata, lasciatesi tentare dalle prelibatezze culinarie della località, dal panorama distensivo e sopratutto della loro sempre più affiatata amicizia.